Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Storia controversa dell'inarrestabile fortuna del vino Aglianico nel mondo
Storia controversa dell'inarrestabile fortuna del vino Aglianico nel mondo

Storia controversa dell'inarrestabile fortuna del vino Aglianico nel mondo

by Gaetano Cappelli
pubblicato da Marsilio

6,75
15,00
-55 %
15,00
Disponibile - Attenzione!! Consegna a rischio per Natale.
14 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Strana davvero la vita! Il brillante Riccardo Fusco sembrava destinato a grandi cose e ora trascina la sua esistenza schiacciato dal successo della moglie regista che lo ha ridotto al ruolo umiliante di baby-sitter delle quattro figlie, tradendolo inoltre col primo attore di passaggio. Graziantonio Dell'Arco, una vecchia conoscenza del liceo su cui nessuno avrebbe scommesso una lira, è invece divenuto uno degli uomini più ricchi e famosi d'Italia. Ma anche lui ha i suoi guai, insolentito com'è dall'inimitabile dandy Yarno Cantini che lo ha additato alla nazione intera come il principe dei neo-cafoni. L'incontro fortuito tra i due amici di un tempo sembrerà dare a Riccardo una via di fuga dalla sua piatta esistenza catapultandolo nel mondo dorato del jet set, e a Graziantonio l'occasione di vendicarsi di Yarno, attraverso una storia piena di colpi di scena, dove in un esilarante gioco d'incastro tra presente e passato s'incontrano personaggi indimenticabili come Chatryn Wally Triny, la sofisticata critica newyorkese cui spetta di stabilire qual è il vino migliore del mondo, e la ributtante strega Lia la Bavosa detentrice dei segreti della magia lucana; l'avido latifondista Michelantonio Dell'Arco che da improbabile re del gas metano si trasformerà in re della gassosa, e il subdolo giocatore di biliardo Carmine Addario suo complice; l'artista Mikail Nikolaevic Trepulov, costretto a dipingere ritratti di Stalin ma innamorato di Capri e delle canzoni napoletane, e lo sfortunato pittore italiano Ernesto Dell'Arco, esempio del triste destino dei comunisti italiani in Russia; lo scapestrato conte Giovanni Cantini, eroe ambiguo del Risorgimento e l'altrettanto ambiguo, sanguinario brigante Taccola. Il tutto raccontato in un romanzo ironico, dissacrante, che irride quelle che sembrano le verità acquisite della Storia per affidarsi a una memoria più sottile la cui voce si ascolta a volte nel soffio del vento.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Marsilio

Collana Romanzi e racconti

Formato Rilegato

Pubblicato 01/01/2007

Pagine 189

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788831792448

2 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Storia controversa dell'inarrestabile fortuna del vino Aglianico nel mondo

Anonimo - 16/08/2008 20:37

voto 4 su 5 4

Bello... bellissimo, sicuramente non all'altezza di "Parenti lontani" (capolavoro assoluto) ma senz'altro un romanzo "fresco", scritto con il cuore, che conferma Cappelli come un grandissimo autore, purtroppo ancora di culto mentre meriterebbe invece di comparire in tutte le classifiche di vendita al posto di certi autori o sopravvvalutati o modaioli o che vivono di rendita all'ombra di qualche opera di un certo spessore ma che...darebbero qualsiasi cosa per avere l'inventiva di scrivere un "qualcosa" che almeno si possa avicinare alle opere di Cappelli.

Storia controversa dell'inarrestabile fortuna del vino Aglianico nel mondo

Luigi Loperte - 14/08/2007 17:43

voto 3 su 5 3

E' un libro che ipnotizza in una vertigine di storie concentriche, dipinte magistralmente, ma che al lettore piacerebbe conservare ancora un poco per poter assaporare le atmosfere sempre nuove e sempre affascinanti. Mi sarebbe piaciuto avere la possibilità di optare per finali diversi.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima