Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Storia dell'acqua alta a Venezia. Dal Medioevo all'Ottocento
Storia dell'acqua alta a Venezia. Dal Medioevo all'Ottocento

Storia dell'acqua alta a Venezia. Dal Medioevo all'Ottocento

by Gianpietro Zucchetta
pubblicato da Marsilio

25,45
29,95
-15 %
29,95
Disponibile.
51 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il libro si propone di fornire al lettore una documentata risposta al alcune domande che spesso gli addetti ai lavori si sentono porre, anche dagli stessi veneziani, soprattutto in questi tempi di acceso dibattito sulla salvaguardia della città, e cioè: cosa succedeva una volta a Venezia quando arrivata l'acqua alta? Quali erano le conseguenze? Come viveva la gente comune questi eventi calamitosi? E la Serenissima, sempre cosi efficiente in tutte le sue azioni a difesa del suo territorio, cosa ha tentato di fare per porvi rimedio? Frutto di una minuziosa ricerca negli archivi storici veneziani, il volume ricostruisce la strategie e le tecniche proposte o adottate nei secoli passati dal governo della città: dalle politiche nei confronti dei danneggiamenti dei pozzi provocati dalle infiltrazioni delle acque salate, alla ciclopica impresa di costruzione dei murazzi per le difese a mare, al vivacissimo confronto di opinioni su come fermare le alte maree. Una ricostruzione di grande interesse e attualità sulla storia della salvaguardia di Venezia.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Storia dell'acqua alta a Venezia. Dal Medioevo all'Ottocento"

Storia dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima