Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Storia dell'urbanistica moderna. 2: Dall'età della borghesia alla globalizzazione (1815-2010)
Storia dell'urbanistica moderna. 2: Dall'età della borghesia alla globalizzazione (1815-2010)

Storia dell'urbanistica moderna. 2: Dall'età della borghesia alla globalizzazione (1815-2010)

by Lorenzo Spagnoli
pubblicato da Zanichelli

50,15
59,00
-15 %
59,00
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
100 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Il secondo volume di questa "Storia dell'urbanistica moderna" tratta in via preliminare gli sviluppi della disciplina - dai piani a griglia dell'Ottocento, alla cultura funzionalista del primo Novecento, alle esperienze che nel campo della pianificazione urbana e regionale sono state consumate in Gran Bretagna e negli Stati Uniti - nel periodo in cui il modello occidentale di modernizzazione veniva generalmente identificato come un percorso obbligato per ogni nazione. Dalla seconda metà del ventesimo secolo l'urbanistica ha dovuto affrontare nuovi compiti nel quadro della formazione di un unico mercato globale, all'interno del quale ha preso corpo una nuova geografia degli insediamenti e immense regioni sono state urbanizzate al di fuori del contesto europeo e nordamericano. Gli urbanisti sono stati spesso portatori di un sapere fortemente condizionato dagli imperativi dell'economia e della politica, ma in alcune esperienze significative hanno messo in discussione la cultura modernista attraverso la quale hanno forgiato i propri strumenti teorici e operativi, senza tuttavia sacrificare una tradizione del moderno ispirata al rispetto dei diritti individuali e collettivi e alla ragione. Questo consente oggi di prefigurare l'avvento di una "seconda modernità" all'interno della quale l'urbanistica possa dare il suo contributo a un processo decisionale su temi di natura economica, morale ed estetica alla luce dei problemi e dei conflitti di una società postindustriale.

Dettagli

Generi Architettura Design e Moda » Architettura e Urbanistica » Urbanistica e pianificazione territoriale » Architettura e arte del paesaggio

Editore Zanichelli

Formato Brossura

Pubblicato 21/06/2012

Pagine 656

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788808121073

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Storia dell'urbanistica moderna. 2: Dall'età della borghesia alla globalizzazione (1815-2010)"

Storia dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima