Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Storia della filosofia medioevale
Storia della filosofia medioevale

Storia della filosofia medioevale

by Luciano De Crescenzo
pubblicato da Mondadori

11,90
14,00
-15 %
14,00
Disponibile.
24 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Il Medioevo è davvero, come tanti dicono, Un'epoca buia? "Sì, ma chi è stato a spegnere la luce?" domanda candidamente Luciano De Crescenzo. E quali figure riuscirono, in quel buio, a essere originali e affascinanti? Santi o eretici, cristiani, ebrei o musulmani, i filosofi medioevali diventano in questo libro le occasioni di uno scintillante discorso contro ogni forma di superstizione. Da sant'Agostino a san Tommaso, da Abelardo a Guglielino di Ockham, di tutti De Crescenzo racconta la vita privata e le intuizioni, gli atti di coraggio e di viltà, guidando il lettore tra barbari e streghe, monarchi spietati e disastrose crociate. E'uno sguardo panoramico su un intero millennio di storia, lontana sì, ma molto meno di quel che ci siamo abituati a pensare. Nel suo stile limpido e confidenziale, De Crescenzo sottolinea sorridendo non solo i contrasti ma anche le somiglianze tra il nostro tempo e quei secoli burrascosi, e insegna a riconoscere là le radici di problemi d'oggi. Ma soprattutto ha il dono di rendere chiari e appassionanti anche aspetti tormentosissimi del pensiero rnedioevale, come il rapporto tra sessualità e fede, i misteri dei Volto di Dio o la dottrina della predestinazione, spiegandoli con l'aiuto di irresistibili aneddoti della sua storia personale. Con questo libro, ideale seguito del bestseller "Storia della filosofia greca", De Crescenzo conferma la sua vocazionedi professore "sui generis". "Credo di essere una di quelle scalette con soli tre gradini, che si trovano nelle biblioteche e che consentono di prendere i libri dagli scaffali più alti."

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Filosofia occidentale del Medioevo e del Rinascimento: dal 500 al 1600

Editore Mondadori

Collana I libri di Luciano De Crescenzo

Formato Libro

Pubblicato 03/05/2002

Pagine 164

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804502913

4 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
2
Storia della filosofia medioevale

Daniele - 30/05/2002 09:54

voto 1 su 5 1

Mi sembra che un tipo geniale come De Crescenzo ci si potesse aspettare molto di più dei soliti luoghi comuni sul Medioevo che invece andrebbe di molto rivalutato. Niente di nuovo insomma. Non fa neanche ridere granchè. Grazie.

Storia della filosofia medioevale

Anonimo - 29/05/2002 16:31

voto 1 su 5 1

Stavolta De Crescenzo ha toppato. Tutto sommato, da un originale come lui ci si aspettava qualcosa di più dei soliti luoghi comuni su un periodo storico che ha gettato le fondamenta della nostra società.

Storia della filosofia medioevale

Marilena - 24/05/2002 12:10

voto 4 su 5 4

...per i libri posti sul ripiano più alto.. Il filosofo più simpatico della categoria, ha trovato la giusta definizione per i suoi libri..

Storia della filosofia medioevale

Pompea - 21/05/2002 16:03

voto 5 su 5 5

A dir la verità,quest'ultimo libro di De Crescenzo non l'ho ancora comprato.Spero che sia come tutti gli altri che ha scritto precedentemente.Sono non solo un'ammiratrice ma anche un'appassionata del suo stile di filosofo-ingegnere.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima