Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Storia fotografica della Resistenza
Storia fotografica della Resistenza

Storia fotografica della Resistenza


pubblicato da Bollati Boringhieri

22,10
26,00
-15 %
26,00
Disponibile.
44 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Come per ogni avvenimento significativo negli ultimi centocinquant'anni, anche intorno alla Resistenza si è raccolta una ricca documentazione fotografica. Si tratta ovviamente di immagini assai diverse, a seconda dell'interpretazione che di quel movimento veniva data: i fascisti e i tedeschi impegnati a tratteggiare a tinte fosche gli avversari; gli Alleati propensi a evidenziare soprattutto i propri aiuti e a cogliere aspetti di colore in quella a loro incomprensibile guerra civile; i resistenti poco disponibili, in linea di massima, a servirsi di un mezzo in contrasto con le più elementari norme di sicurezza. Particolarmente abbondante fu infine la produzione realizzata da fotocronisti e titolari di studi professionali nelle ultime fasi della guerra e al momento della liberazione. Ma le immagini oggi più conosciute della Resistenza, e anche le più 'belle' da un punto di vista formale, sono spesso le ricostruzioni di avvenimenti della lotta precedente, fatte a posteriori perlopiù negli stessi luoghi e con le stesse persone. Esse, realizzate quasi sempre per opporsi a tentativi di delegittimazione di quell'esperienza, costituiscono una fonte insostituibile per il lavoro dello storico, poiché rispondono a un progetto di autorappresentazione che nessun altro documento è in grado di offrire con analoga efficacia. Non estranea a questo universo di 'falsi' fu, nei mesi immediatamente successivi alla liberazione, anche l'abitudine di piegare i materiali fotografici all'immagine che si intendeva fornire del fenomeno resistenziale e questo talvolta comportò mutilazioni e attribuzioni di autori, luoghi e soggetti sbagliate. Da allora quegli adattamenti si sono trasformati in errori sistematici che il tempo ha moltiplicato e ingigantito. Introdotto da un ampio saggio, il volume presenta criticamente una ricca selezione di immagini, molte delle quali inedite, che, oltre a mostrare i diversi modi in cui venne rappresentata la realtà italiana di quel periodo, si propone di restituire alla documentazione fotografica la leggibilità dei suoi caratteri costitutivi originali. Ne risulta un profilo della Resistenza più autentico, capace di far cogliere tutte le complessità di quel movimento. L'opera ha vinto il 'Premio letterario della Resistenza Città di Omegna 1996'.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Storia fotografica della Resistenza"

Storia fotografica della Resistenza
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima