Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Storie di ordinaria resurrezione (e non). Fuori dalla depressione e altri «mali oscuri»

by Serena Zoli
pubblicato da BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

Prezzo:
8,00 4,00
Risparmio:
4,00 -50 %
In promo:
3x2 su migliaia di libri
mondadori card 8 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 25 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Disturbi di panico, ossessioni, fobie, alcolismo, lutti e depressioni. Problemi tanto diffusi quanto poco noti. Volti, voci, vite perse e ritrovate: i molti casi clinici raccontati sono anche storie di speranza, storie di pazienti riemersi dopo orribili calvari grazie ad adeguati trattamenti. Il libro, con equilibrio, senza trionfalismi, e con le testimonianze e interviste a specialisti italiani e stranieri, vuole indicare un cammino ai molti che si dibattono impotenti in una sofferenza cui spesso non sanno dare un nome. Perché conoscere è il primo passo per affrontare i problemi e sconfiggerli. Il libro contiene due interviste a Giovanni B. Cassano e Rita Levi Montalcini.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia » Opere divulgative e generali , Salute Benessere Self Help » Self Help » Autoaiuto e valorizzazione personale

Editore Bur Biblioteca Univ. Rizzoli

Collana BUR Psicologia e società

Formato Tascabile

Pubblicato  01/01/2004

Pagine  399

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817001724


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Storie di ordinaria resurrezione (e non). Fuori dalla depressione e altri «mali oscuri»"

Storie di ordinaria resurrezione (e non). Fuori dalla depressione e altri «mali oscuri»
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima