Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Studi su Raffaello
Studi su Raffaello

Studi su Raffaello

by John Shearman
pubblicato da Mondadori Electa

23,80
28,00
-15 %
28,00
Disponibile.
48 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il volume raccoglie una selezione di contributi su Raffaello di John Shearman, storico dell'arte inglese scomparso di recente, unanimemente riconosciuto tra i più solidi e acuti studiosi del Rinascimento italiano e del Sanzio in particolare. Questa raccolta, che viene a colmare una grave lacuna nel panorama editoriale italiano, comprende articoli e saggi sull'argomento, apparsi tra 1959 e 1986 in varie sedi e sin qui mai tradotti: attraverso un esemplare approccio metodologico, che intreccia l'analisi del processo creativo dell'artista allo studio dei disegni e a una ricostruzione del contesto di cultura figurativa, l'autore illustra alcune tra le più celebri opere, e i principali aspetti dell'attività di Raffaello (come l'organizzazione della bottega, la committenza e il rapporto con i mecenati, la letteratura).

Dettagli

Generi Arte Beni culturali e Fotografia » Artisti » Teoria delle arti e opere generali » Forme d'arte e tecniche artistiche » Pittura » Storia dell'arte » Rinascimento dal 1400 al 1600

Editore Mondadori Electa

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2007

Pagine 271

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788837050122

Curatore V. Romani  -  B. Agosti

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Studi su Raffaello"

Studi su Raffaello
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima