Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Tamerlano il grande
Tamerlano il grande

Tamerlano il grande

by Christopher Marlowe
pubblicato da Adelphi

8,50
10,00
-15 %
10,00
Disponibile.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

"Tamerlano il Grande", qui pubblicato nella felice versione di Rodolfo Wilcock, fu la prima opera di colui che Swinburne definì "il pioniere più ardito e più ispirato di tutta la letteratura inglese". Swinburne scriveva con l'entusiasmo di chi sta assistendo a una scoperta. Da allora, sembra che ci siamo andati riavvicinando sempre più all'opera di Marlowe. E ce n'è ragione: troppe componenti, in quel repertorio dell'incandescenza e dell'eccesso, corrispondono ad altrettanti punti scoperti e affini del nostro presente. Innanzitutto la concezione del teatro: il teatro di Marlowe ignora ed esclude quella riduzione dei fatti a una convenzione psicologica che sarà, in diverse forme, il tratto dominante nel teatro europeo delle età successive, fino all'esaurirsi del naturalismo: all'inverso in Marlowe la psicologia è totalmente assorbita negli eventi, e l'azione, a sua volta, è tutta quanta nel potere esorbitante della parola. Più che individualità psicologiche, o innocui caratteri, i suoi protagonisti sono manifestazioni di potenze naturali - e da ciò deriva il loro aspetto superumano e iperbolico. L'intrigo delle sue tragedie sembra seguire gli scontri, le separazioni, l'unione e l'annichilazione degli elementi nella natura. In questo grande poeta, dotto e speculativo, agiva una furiosa carica arcaica; il fasto del suo verso si presenta come uno sfrenato sacrificio, un'autocombustione delle parole, uno sperpero propiziatorio; la sua enfasi è preistorica e cerimoniale. Solo la ruota del suo destino segna il tempo del suo teatro e le sue invenzioni tendono ad assimilarsi alla vita biologica, a un semplice apparire, culminare e scomparire. Paradigma di questo processo è la prodigiosa vicenda del "Tamerlano".
(A cura di Rodolfo Wilcock)

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Testi teatrali , Cinema e Spettacolo » Teatro » Testi e critica letteraria

Editore Adelphi

Collana Piccola biblioteca Adelphi

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/1989

Pagine 194

Lingua Italiano

Titolo Originale Tamburlaine the Great

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788845907050

Traduttore Rodolfo Wilcock

Curatore J. Rodolfo Wilcock

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Tamerlano il grande"

Tamerlano il grande
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima