Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Teoria del partigiano. Integrazione al concetto del politico
Teoria del partigiano. Integrazione al concetto del politico

Teoria del partigiano. Integrazione al concetto del politico

by Carl Schmitt
pubblicato da Adelphi

11,05
13,00
-15 %
13,00
Disponibile.
22 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Unendo il rigore del giurista alla penetrazione del filosofo, Schmitt delinea in questo libro i tratti distintivi del combattente "irregolare", ossia di colui che si è posto al di fuori dell'inimicizia convenzionale della guerra controllata e circoscritta tra Stato e Stato per trasferirsi in un'altra dimensione, quella dell'annientamento. Muovendo dai progenitori spagnoli che combattevano contro l'invasore francese al tempo di Napoleone, l'autore illustra l'evoluzione del "guerrigliero", passando per i rivoluzionari di professione di Lenin, i partigiani della seconda guerra mondiale, i terroristi algerini, i guerriglieri vietnamiti ecc.

Dettagli

Generi Politica e Società » Guerra e difesa » Ideologie e Teorie politiche » Scienza e teoria politica » Politica e Istituzioni » Attivismo politico » Terrorismo

Editore Adelphi

Collana Piccola biblioteca Adelphi

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2005

Pagine 179

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788845919664

Traduttore A. De Martinis

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Teoria del partigiano. Integrazione al concetto del politico"

Teoria del partigiano. Integrazione al concetto del politico
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima