Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Terra di nessuno. Esperienza bellica e identità personale nella prima guerra mondiale.
Terra di nessuno. Esperienza bellica e identità personale nella prima guerra mondiale.

Terra di nessuno. Esperienza bellica e identità personale nella prima guerra mondiale.

by Eric J. Leed
pubblicato da Il Mulino

11,90
14,00
-15 %
14,00
Disponibile - Attenzione!! Consegna a rischio per Natale.
24 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Fra il 1914 e il 1918 la grande guerra produsse mutamenti profondi: sul piano politico, economico, sociale, culturale, come pure sul piano più privato delle coscienze individuali. La sensibilità e il mondo interno di coloro che all'esperienza bellica parteciparono direttamente vennero scardinati: costretto per la prima volta dal predominio della tecnologia a una guerra prolungata e statica, chiuso nelle trincee, il soldato vede frantumarsi la propria identità in una disgregazione destinata ad avere pesanti ripercussioni nel dopoguerra. All'interno della propria personalità egli vede scavarsi un vuoto, una sorta - appunto - di "terra di nessuno" psicologica. Le lunghe ore trascorse in trincea alimentano nevrosi, claustrofobie, fantasie di volo che ridanno forza al mito di Icaro: l'aviatore diviene colui che può dominare il teatro di guerra, facendosene spettatore privilegiato. Attraverso gli apporti di antropologia, sociologia e psicologia, e le testimonianze dei combattenti, Leed rilegge in modo originale e innovativo l'"evento guerra", visto in termini non più solo di storia politica o militare, ma di immaginario, emozioni, memoria.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia sociale e culturale » Storia militare » Periodi storici » Storia del XX e XXI secolo , Psicologia e Filosofia » Psicologia: Specifiche aree » Psicologia sociale, di gruppo o collettiva

Editore Il Mulino

Collana Storica paperbacks

Formato Tascabile

Pubblicato 26/02/1985

Pagine 308

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788815251350

Traduttore R. Falcioni

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Terra di nessuno. Esperienza bellica e identità personale nella prima guerra mondiale."

Terra di nessuno. Esperienza bellica e identità personale nella prima guerra mondiale.
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima