Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Descrizione

"Con questo romanzo voglio congedarmi dai miei lettori e perciò voglio metterci tutto quello che ho nell'anima", scrive Turgenev a Stasulevic nel 1873. Dunque, "Terra vergine" è una sorta di testamento. La sua gestazione dura sei anni: un record per Turgenev, che ha sempre scritto i suoi romanzi in pochi mesi. In realtà, l'effettiva stesura di "Terra vergine" occupa un breve periodo: da fine gennaio a metà luglio 1876 (...) La prima nota è del 1870 (...) Alcuni elementi della trama sono già chiari: il protagonista è il romantico del realismo; di lui s'innamora una nichilista combattiva e passionale; fuggono insieme, ma il protagonista, che avverte con angoscia l'inautenticità della propria fede rivoluzionaria, si uccide e la donna finirà per unirsi con l''americano'. (Dalla prefazione di Fausto Malcovati)

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici stranieri

Editore Garzanti Libri

Collana I grandi libri

Formato Tascabile

Pubblicato  01/01/2001

Pagine  298

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788811588450


Traduttore Laura Salmon  -  L. Salmon

Prefatore Gabriella Schiaffino  -  Fausto Malcovati

torna su Torna in cima