Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Terrazzino dei gerani timidi (Il)
Terrazzino dei gerani timidi (Il)

Terrazzino dei gerani timidi (Il)

by Anna Marchesini
pubblicato da Rizzoli

Disponibilità immediata.
10 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

L'autrice svela con delicatezza gli eventi che l'hanno messa faccia a faccia con il dolore, con la malattia, fino alla precoce consapevolezza che non è la felicità ciò che ci rende vivi. Dai pomeriggi passati sul terrazzino di casa, pieno di gerani, alla lunga preparazione spirituale prima della Comunione; dal gioco del dottore con il cugino più grande alla fitta al cuore di vedere una madre ammalarsi, ogni esperienza riconduce a un'unica verità: l'infanzia è il momento fondativo del nostro carattere perché è una lunga lista di "prime volte". E sono proprio queste che Anna Marchesini ci racconta: il momento in cui si scopre che Babbo Natale e la Befana non esistono, le giornate a scuola dalle suore, le insonnie e le prime domande sul senso della vita, sull'amore, sulla letteratura.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Rizzoli

Collana Scala italiani

Formato Rilegato

Pubblicato 25/01/2011

Pagine 231

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817047166

2 recensioni dei lettori  media voto 2  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
0
2 star
1
1 star
1
Terrazzino dei gerani timidi (Il) crn.d

donatella cerina - 18/02/2015 18:47

voto 1 su 5 1

non scorre, e la storia è piuttosto noiosa

Terrazzino dei gerani timidi (Il) claudette_18

claudette_18 - 04/07/2014 12:42

voto 2 su 5 2

Non mi ha appassionato particolarmente. E' un libro che non scorre perchè l'autrice sembra sempre alla ricerca di termini forbiti che appesantiscono la lettura

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima