Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

The Vincent boys
The Vincent boys

The Vincent boys

by Abbi Glines
pubblicato da Mondadori

Prezzo:
14,90 11,92
Risparmio:
2,98 -20 %
mondadori card 24 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 23 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Ashton, brava ragazza di "professione", cerca di non deludere i suoi genitori e gioca il ruolo della fidanzata perfetta di Sawyer Vincent, il ragazzo che tutte vorrebbero. Ma durante le vacanze estive, mentre Sawyer è in campeggio con il fratello, Ashton inizia ad avvicinarsi a Beau, cugino di Sawyer, terribilmente sexy. E terribilmente pericoloso... Il ragazzo da cui tutte dovrebbero stare alla larga. Beau, che ha sempre voluto bene a Sawyer come a un fratello, ama Ashton fin dai tempi dell'asilo, considerandola però la "ragazza di suo cugino" e, dunque, off limits. Che sia giunto il momento di abbandonare le maschere e di lasciarsi andare ai sentimenti veri? Più Ashton e Beau cercano di stare lontani più il desiderio si fa irrefrenabile. La tenera amicizia che li legava da piccoli si trasforma in attrazione travolgente, impossibile da combattere... Come reagirà Sawyer nel trovare la sua ragazza tra le braccia del cugino e migliore amico? C'è sempre una prima volta per "tutto": per l'amore, per la gelosia, per scoprire chi siamo veramente...

Dettagli

Generi Passione e Sentimenti » Romanzi rosa , Romanzi e Letterature » Rosa , Bambini e Ragazzi » Narrativa » Storie d'amore » 13-16 anni

Editore Mondadori

Collana Chrysalide

Formato Brossura

Pubblicato  17/06/2013

Pagine  279

Lingua Italiano

Titolo Originale The Vincent Boys

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788804629733


Traduttore M. Carozzi

4 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
1
3 star
1
2 star
0
1 star
1
The Vincent boys raffaela84

raffaela84 - 08/09/2014 22:48

voto 5 su 5 5

semplicemente meravigliosi

The Vincent boys oneluke

oneluke - 29/10/2013 17:38

voto 1 su 5 1

Assolutamente una delusione. Nulla di quello che mi aspettavo: una bella storia, avvicente, con qualche momento hot se vogliamo ... nulla ... forse la prima parte (questo dovrebbe essere il sequel) era meglio ... vorrei leggerla ma se poi è uguale alla seconda ... due fratelli (o presunti tali) ... una ragazza di mezzo ... alla fine ... scontatissimo e bruttissimo ... vissero felici e contenti ... ma si può? Ho visitato anche il sito dell'autrice ... stia in casa a fare la calza che è meglio :)

The Vincent boys ritag2389

rita gargaglione - 08/10/2013 09:05

voto 4 su 5 4

The Vincent Boys di Abbi Glines è un romanzo allinsegna del romanticismo e delleros soave ma intenso. La storia ha per protagonisti Sawyer, Ash, e Beau; i tre si conoscono fin da bambini e insieme hanno condiviso marachelle, gioie e dolori ma poi ladolescenza è subentrata e Sawyer e Ash sono diventanti una coppia, mentre Beau inevitabilmente, si è allontanato da loro spezzando quel magico e affettuoso legame. Beau, al contrario del perfetto cugino Sawyer, è considerato la pecora nera della piccola cittadina: rissoso, donnaiolo e bevitore, come se non bastasse è il figlio di una poco di buono e alloggia in una misera roulotte. Insomma, tutti elementi che lo rendono il protagonista maschile ideale, un Bad Boys che, con lo scorrere delle pagine, si rivela una persona molto sensibile e generosa. Ed è proprio durante una delle sue serate particolarmente fuori controllo che Ash, rimasta sola in città dopo la partenza del fidanzato, si ritrova a soccorrerlo e, quella sera, qualcosa allimprovviso scatta fra i due: la fiamma di unattrazione selvaggia tenuta a bada troppo a lungo. Ashton, è una ragazza allapparenza morigerata, abituata a comportarsi sempre nel modo giusto, daltronde, essendo la figlia del pastore il suo atteggiamento appare quasi un obbligo per lei almeno fino a quando, tentata da Beau, decide di gettare la maschera e lasciarsi andare alla spensieratezza dei suoi anni. Lo stile di scrittura della Glines è molto semplice ma coinvolgente, lalternarsi dei punti di vista rende la narrazione infinitamente più fluida e permette al lettore di entrare nella testa e nel cuore dei protagonisti accettando le loro debolezze e i loro limiti, dettati in gran parte dallinesperienza. Devo ammettere che il comportamento dei due giovani potrebbe sembrare molto fastidioso, e una parte di me non giustifica il trattamento riservato al povero Sawyer, ma lamore a volte è più forte del buon senso e travolge le ipocrisie e i legami tenuti insieme dalle costrizioni. Beu e Ash, allinizio provano a mettere un freno allattrazione che li divora, ma quando si hanno diciassette anni è molto difficile tenere a bada gli ormoni, tanto più che a legare Sawyer e Ash è un legame puramente platonico, a dimostrazione del fatto che il loro più che un amore è un affetto sincero ma fraterno. Ovviamente, il ritorno in città di Sawyer, è come una mina vagante destinata ad scoppiare da un momento allaltro, e quando lesplosione avviene, trascina con se frammenti di verità insospettabili ma anche la promessa di un romantico lieto fine e non solo amoroso. Ho particolarmente apprezzato questo romanzo, classificato come New Adult ma, in realtà, così piccante e interessante da essere semplicemente un romance con protagonisti molto giovani. E anche vero che alcuni atteggiamenti sono inusuali per lepoca moderna, per non parlare del linguaggio addolcito ( dalla traduzione?) nei momenti clou , però, tutto sommato, sono difetti trascurabili se valutati guardando in prospettiva. A questo punto sono curiosa di leggere il secondo libro di questa duologia che, sono sicura, non passerà inosservata alle lettrici appassionate di storie damore che sbocciano agli albori della vita alimentate dal candore dei sogni.

The Vincent boys antonellapulcrano

Antonella Pulcrano - 23/06/2013 12:37

voto 3 su 5 3

premessa non lasciatevi fuorviare dalla scritta hot.di hot non c'e molto,ci sono due giovani che si vogliono bene che si ritrovano e fanno sesso come a 17 si puo' fare con innocenza e dolcezza con voglia di scoprire.Anche il linguaggio e' quello giovanile.La storia carina un triangolo una scelta

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima