Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

The mortal instruments. Shadowhunters.
The mortal instruments. Shadowhunters.

The mortal instruments. Shadowhunters.

by Cassandra Clare
pubblicato da Mondadori

21,25
25,00
-15 %
25,00
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
42 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Quando Clary entra per la prima volta al Pandemonium Club di New York è convinta di essere una ragazza come tante che va a ballare in un locale alla moda. Ma seguendo un affascinante ragazzo dai capelli blu nel magazzino del locale, vede tre guerrieri coperti di rune tatuate circondarlo e trafiggerlo con una spada di cristallo. Vorrebbe chiamare aiuto, ma non rimane nessun cadavere, nessuna goccia del sangue nero esploso sull'elsa e soprattutto nessuno da accusare, perché quei guerrieri sono creature di un'altra dimensione e solo lei può vederli. Clary non sa ancora che il mondo è popolato da Nascosti, Figli della Notte, Fate e dai Nephilim, implacabili cacciatori di demoni. Gli Shadowhunters. Soprattutto Clary non sa di essere una di loro. Ma lo scoprirà presto. Prima di quanto pensi. E la sua vita ne sarà sconvolta per sempre.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Fantasy , Fantasy Horror e Gothic » Fantasy » Fantasy per bambini e ragazzi , Bambini e Ragazzi » Narrativa » Fantasy e magia » 13-16 anni

Editore Mondadori

Collana Oscar draghi

Formato Tascabile

Pubblicato 04/10/2016

Pagine 939

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804665526

Traduttore F. Paracchini  -  R. Belletti  -  M. C. Leardini

11 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
10
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
The mortal instruments. Shadowhunters. irenerusso0107gmailcom

Irene Russo - 20/03/2017 19:46

voto 5 su 5 5

#lamiarecenzione !!!ATTENZIONE!!! AMANTI DEL FANTASY SAGA DA NON PERDERE Shadowhunters the mortal instruments è la raccolta dei primi tre libri: (1. Città di ossa, 2.Città di cenere, 3. Città di vetro) di una saga che si legge tutta dun fiato. Leggendo questo libro scoprirete insieme a Clary, la protagonista, un mondo fantastico in cui ogni leggenda è vera. Vi piacciono lupi mannari, vampiri, il popolo fatato, stregoni? In questo caso non avete bisogno di scegliere! infatti la scrittrice è riuscita a mescolare il tutto in un mondo nascosto in bella vista tra i mondani, (umani), protetto da gli SHADOWHUNTERS, cacciatori dal sangue angelico che si destreggiano ogni giorno tra sofferenza, amore, legge e guerra, per combattere la costante e incessante lotta contro i demoni. Leggendo questo libro ho avuto la sensazione di sprofondare come Alice nel paese delle meraviglie in cui francamente non mi dispiacerebbe abitare. Riuscirà Clary, a sopravvivere in questo mondo in cui troverà verità a lei nascoste, amicizia, amore, e perché no forse il suo posto nel mondo? Può sembrare il solito libro da ragazzine che amano il sovrannaturale, soprattutto se vi fermate solo alla lettura del primo libro. Ma io vi consiglio di non sottovalutarlo; pur essendo ambientato in un mondo di pura fantasia non si discosta poi molto dal mondo reale e le sue problematiche. È un libro che parla di lotta, sofferenza, ideali, ma anche di rivoluzione e di lottare per rendere il proprio mondo migliore anche se questo richiede sacrifici, e magari anche il rischio di perdere la propria vita. Nota molto positiva almeno dal mio punto di vista è che, la scrittrice è riuscita a non creare dei personaggi di puro contorno, sviluppando al meglio e in modo non banale le storie di tutti i personaggi in modo da regalarti una visione completa del mondo dei nascosti e degli shadowhunters. EFFETTI COLLATERELI Si informa i lettori che il seguente prodotto causa gravi effetti indesiderati quali: - Giornate intere immersi nella lettura - Notti insonne - Occhi gonfi - Dipendenza - Crisi di astinenza Ma non disperate se avete finito la saga e non riuscite a disintossicarvi perché il mondo degli shadowhunters non termina con le avventure di Clary e i suoi amici. Ci sono diversi speen off e la scrittrice è in continuo lavoro.

The mortal instruments. Shadowhunters. alessandraneknegri

Alessandra Negri - 16/02/2017 21:36

voto 5 su 5 5

#lamiarecensione Ho iniziato questa bellissima saga, una delle mie preferite, tra la fine del 2012 e gli inizi del 2013. Io li ho tutti sciolti, ma devo dire che sono belle queste copertine delle due raccolte. Questo primo volume raccoglie i primi tre di "The Mortal Instruments", cioè: "Città di ossa", "Città di cenere" e "Città di vetro". Città di ossa: Questo primo volume, davvero bello e molto interessante. Clary che è la protagonista, si ritrova catapultata in un mondo di cui non sapeva l'esistenza, un mondo di cui non sapeva di far parte. E scopri e vivi con lei tutte le scoperte e ti emozioni, ridi, piangi e vivi avventure. Alcune anche pericolose. Ci sono colpi di scena che non ti aspetti, poi il protagonista maschile è molto affascinante, anche se a volte sembra un po' come dire str..o, bisogna leggerlo per capirlo. Anche se il mio preferito dei personaggi maschili è Simon Lewis, lo adoro troppo! Amo l'amicizia tra Clary e Simon e ci sono tantissimi altri personaggi bellissimi e da scoprire. Amicizia, amore, sentimenti veri e sinceri, legami bellissimi, altri pericolosi Da leggere e una volta che lo leggi, non riesci a smettere finchè non lo finisci. Città di cenere: Anche questo secondo volume di questa bellissima saga, ve lo consiglio davvero molto. Dopo il finale un po' sconvolgente del primo volume, con rivelazioni che di certo non ti aspetti, i personaggi devono far conto con quello che hanno scoperto. Ma altre cose succedono in questo volume, situazioni da cui non si può tornare indietro. Tra cui al mio Simon Oltre ai colpi di scena, c'è anche amore, sentimenti, amicizia e tutto il resto. Resti con il fiato sospeso tutto il tempo e devi sempre assolutamente andare avanti, per sapere cosa succede. Non riesci a staccarti dalla lettura. Città di vetro: "Shadowhunters citta di vetro" terzo volume di questa bellissima saga. Anche questo come i primi due volumi, ti prende davvero tanto e devi assolutamente andare avanti e sapere cosa succede, come finisce. Sapere tutto, anche qui succedono parecchie cose e finalmente si risolvono alcune cose iniziate nei primi due volumi, ma forse ne inizieranno altre, chissà. Jace poi è troppo bello e dolce come personaggio, e va capito. Passa di tutto è di più fin da quando è piccolo e quello che scopre nei primi due libri, è niente in confronto a cosa scopre qui. Così come Clary, ne passa tante in pochi mesi, ma entrambi sono forti. Alec e Magnus sono *^* così come Clary e Jace, poi Simon lo adoro alla follia, quindi. E quante ne passa anche lui, mamma mia. Come Luke d'altronde. E poi, Luke e Jocelyn, finalmente!!! Peccato per Max che pianti, poi che spavento per Jace, mamma mia! Alla fine consiglio anche questo volume, c'è amore, sentimenti, amicizia, colpi di scena che ti lasciano con il fiato sospeso. E poi l'amicizia tra Clary e Simon è davvero bella :) Quindi, consiglio molto!!!

The mortal instruments. Shadowhunters. katia_renda

katia_renda - 16/02/2017 16:23

voto 5 su 5 5

#lamiarecensione Anche se questa saga è uscita vari anni fa, lho comprato soltanto dopo aver visto il film e quando ho visto il finale mi sono incuriosita e ho dovuto comprare il libro ed è stata la cosa migliore che io abbia mai fatto! La storia ti travolge, Cassandra Clare riesce a scrivere di amori non corrisposti, tradimenti, grandi amicizie e rivelazioni inaspettate, eventi che danno vita ad un libro dal quale non riuscirai a staccare gli occhi e che ti terrà sveglio fino a notte inoltrata, un capitolo tira l'altro e mentre continui a leggere i personaggi prendono vita nella tua mente come se fossero veri. Ricco di piccoli colpi di scena ma d'effetto che ti invogliano ancora di più ad andare più affondo nella lettura. Ho apprezzato molto la creazione di un universo che unisce svariate storie su tanti esseri soprannaturali sono presenti: angeli, demoni, stregoni, fate, lupi mannari e vampiri, e tutti amalgamati bene allinterno dei libri, ogni categoria ha le proprie regole e i propri principi e valori che vengono spiegati lungo il racconto. Cassandra Clare ha creato davvero un mondo magico da cui difficilmente riuscirete a non farvi risucchiare. Per quanto riguarda il finale è un vero colpo di scena che mi ha costretto a leggere il resto della saga e ne è valsa la pena. Li ho letti tutti e sono la mia saga preferita. Viva gli Shadowhunters e Viva Cassandra Clare!

The mortal instruments. Shadowhunters. elvira32

Elvira Gengaro - 15/02/2017 17:02

voto 5 su 5 5

The mortal instruments. Shadowhunters. Prima trilogia serie fantasy, mollto coinvolgente ... da leggere assolutamente non mancherà l'acquisto anche degli altri libri.

The mortal instruments. Shadowhunters. pamelatodeschinihotmailit

Pamela Todeschini - 15/02/2017 16:55

voto 5 su 5 5

#lamiarecensione Shadowhunters come saga credo sia davvero straordinaria e originale, l'autrice ha la capacità di farti rimanere col fiato sospeso alla fine di ogni libro e anche durante la lettura. Quando si arriva alla fine del sesto capitolo, sapendo che è l'ultimo, ci si dispiace che non continui la storia. Ho letto tutti i libri uno dietro l'altro perchè era impossibile aspettare per sapere come sarebbe continuata la storia. Consiglio questo libro e anche l'altro a tutti gli amanti di storie fantasy e d'amore

The mortal instruments. Shadowhunters. imnotagoodidea

Samantha Nocella - 15/02/2017 16:33

voto 5 su 5 5

#lamiarecensione Un vero mondo all'interno di un altro mondo. Un attimo prima sorseggi caffè e lattimo dopo combatti demoni dallo sgradevole odore e dallintelligenza poco sviluppata. Sicuramente la protagonista non avrebbe mai creduto di appartenere a qualcosa che nemmeno pensava potesse esistere. Una delle più belle saghe che io abbia mai letto nella mia vita. Magica, avvincente. Ti sembrerà di farne parte, e vorrai sempre conoscere di più, vorrai sapere tutto quello che riguarda il mondo degli Shadowhunters e ti verrà quasi voglia di provarle. La Clare ha saputo creare quello che nemmeno un film può farci vedere. I protagonisti sembrano reali, ognuno col suo carattere ben definito, un suo pensiero e una sua crescita. Clary, soprattutto, la protagonista principale, dalla quale tutto sembra cominciare, è forte, ha coraggio da vendere e niente la spaventa tanto da fermarla dai suoi nuovi obiettivi. Jace, lo shadowhunter dall'aspetto angelico con la fama di essere letale, è spavaldo, dallautostima senza eguali e con il desiderio di salvare il mondo intero. Insieme alla loro squadra sono il giusto modello di mondo parallelo di ogni lettore o lettrice che hanno la possibilità di leggere delle loro vicende e delle loro storie inevitabilmente intrecciate. Una storia che ti emoziona, che mi ha appassionata come poche e che ho riletto dallinizio alla fine più di una volta. Quasi speri di farne parte.

The mortal instruments. Shadowhunters. shafatina

Sharon Lucarelli - 15/02/2017 15:50

voto 5 su 5 5

#Lamiarecensione Credo che l'autrice Cassandra Clare, abbia colpito nel segno con questa saga. La storia, è così travolgente da rapirti completamente, il lettore non rimane esterno al racconto ma ne viene completamente immerso, i fatti e i personaggi sono raccontati e descritti talmente bene da farti vivere in prima persona la loro storia, le loro emozioni; non si è più lettore e racconto, ma si diventa un tutt'uno. Secondo me, per essere un buon racconto, deve colpire e travolgere ogni singolo sentimento, dalla paura al coraggio, dalla tristezza alla gioia, e così via; e lei è riuscita a farci, farmi provare ogni singola emozione. Ci sono vari colpi di scena così incredibili e travolgenti da farti rimanere a bocca aperta, dove ti sembra di percepire la stessa sofferenza dei personaggi , il loro dolore era il mio dolore, la loro rabbia era la mia rabbia e tutto ciò che ne comportava. Io stessa sono stata colpita talmente tanto da questo racconto da leggere la prima trilogia in soli tre giorni e tutto d'un fiato, mi sono letteralmente innamorata di tutto ciò che riguarda il mondo nascosto; dai valorosi guerrieri Shadowhunters che sono sempre pronti a difendere gli ignari mondani, dai figli della notte ai figli della luna sempre l'uno contro l'altro, e il popolo fatato alleato tutte le volte con chi secondo loro può farli arrivare alla vetta. Ho deciso di scrivere questa recensione per consigliare a futuri lettori indecisi su cosa leggere o non leggere; anche io per anni sono stata indecisa sul leggere o meno questo racconto, e so cosa significhi essere incerti sul da farsi, ma posso dire con certezza che una volta aperto la prima pagina, non si potrà e non si vorrà più tornare indietro, una volta entrati in questo mondo magico e meraviglioso, dopo essersi sentiti parte di qualcosa più grande di noi, non si potrà più vedere il nostro mondo come lo vedevamo prima. Do cinque stelle, senza nessun ripensamento.

The mortal instruments. Shadowhunters. eugenia94

eugenia94 - 15/02/2017 14:15

voto 5 su 5 5

Questo libro è davvero eccezionale. Una volta iniziato a leggerlo non puoi più smettere, ti coinvolge fino all'ultimo. Non ci sono parole per descriverlo è perfetto. io ho letto molti libri ma posso giurare che SHADOWHUNTERS è il libro anzi la saga che più adoro in assoluto. Il film è non è stato male, ma la serie tv è eccezionale. io consiglio questo libro a tutti. #lamiarecensione

The mortal instruments. Shadowhunters. marti977

Martina Frattari - 15/02/2017 12:04

voto 5 su 5 5

#lamiarecensione Ho deciso di recensire questa saga perchè è la mia preferita in assoluto. Ho cominciato a leggerla dopo aver visto il film, nel 2013. Da quel giorno, proprio come Clary Fray, per me tutto è cambiato. L'idea di base di Cassandra Clare è l'accettazione di sè stessi, non a caso i protagonisti sono adolescenti. Come la scrittrice stessa ha in seguito dichiarato, infatti, voleva "raccontare la storia di personaggi che fossero al passaggio cruciale tra l'adolescenza e l'età adulta, in cui le proprie scelte determinano il tipo di persona che si diventerà piuttosto che riflettere ciò che si è già". A farmi innamorare di questa saga non sono stati solo i personaggi, a cui sono ormai molto legata, ma anche la capacità della Clare di creare un mondo tutto nuovo. Attraverso le sue capacità di scrittura è stata veramente capace di farmi sentire parte del mondo degli Shadowhunters. Inutile dire quindi che è una saga che consiglio a tutti gli amanti del genere, adolescenti e giovani adulti. Non ve ne pentirete :)

The mortal instruments. Shadowhunters. mikolimelcasrlit

mikolimelcasrlit - 15/02/2017 11:38

voto 5 su 5 5

è uno dei libri che preferisco in assoluto, scritto bene e la storia è stupenda, un mix perfetto tra azione e amore #lamiarecensione

The mortal instruments. Shadowhunters. alessiod96

Alessio De Luca - 15/02/2017 11:12

voto 4 su 5 4

#lamiarecensione Ho acquistato questo libro dopo aver visto il film ( il quale è stato interrotto alla fine del primo libro della saga ), ero troppo curioso di vedere come andava a finire la storia !! Questa edizione in particolare è fantastica perché racchiude i primi tre libri in uno unico ! Il libro inizia a trascinarti nel suo mondo magico fin da subito ( l'autrice in questo è molto brava) con i suoi colpi di scena e scontri con demoni descritti in maniera sublime. La protagonista Clarissa, ignara del mondo magico, si ritrova catapultata in guerre contro vampiri, demoni e tanto altro. Tutto questo inizialmente la sciocca, però grazie anche ai suoi compagni Isabelle, Jace, Alec e Simon riuscirà a diventare una Shadowhunter molto dotata in grado di fare cose strabilianti. Molto avvincente anche la storia d'amore che Clarissa cercherà di intraprendere, piena di ripensamenti, sbagli e paure ( anche qui si nota la bravura dell'autrice che è in grado di descrivere il tutto con molta padronanza). Quindi, se siete fan del genere fantasy vi consiglio assolutamente questa fantastica lettura !

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima