Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Ti lovvo. Parola di emo. E come emozione, M come misticismo, O come Otranto
Ti lovvo. Parola di emo. E come emozione, M come misticismo, O come Otranto

Ti lovvo. Parola di emo. E come emozione, M come misticismo, O come Otranto

by I Mancio e Stigma
pubblicato da Rizzoli

10,96
12,90
-15 %
12,90
Disponibile.
22 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Chi sono davvero questi giovani post-dark, vestiti di nero anche a Ferragosto e innamorati del dolore? Cosa pensano, cosa sognano? Non è facile essere un emo, vivere ogni giorno sotto la lente di chi vorrebbe capire chi sei, quali sono i tuoi modelli, qual è il tuo posto nel mondo. Per fortuna, nell'ultima edizione di Zelig, gli emo italiani hanno trovato una voce, anzi, tre. Sono Enzo, Mara ed Eosvaldo che - con i loro tempi - ci spiegano i cardini di una vita emo: la dura sopportazione di nonni che rifiutano di farsi chiamare più modernamente "grandfathers", la frangia con le doppie punte, i piercing, gli occhi truccati. E, su tutto, il momento catartico per si poga soltanto. Nella speranza di cadere, essere calpestati dalla calca per tutta la sera e tornare a casa con due costole rotte.

Dettagli

Generi Hobby e Tempo libero » Umorismo » Libri per ridere e collezioni umoristiche

Editore Rizzoli

Formato Brossura

Pubblicato 10/01/2011

Pagine 174

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817052016

Illustratore G. Montingelli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Ti lovvo. Parola di emo. E come emozione, M come misticismo, O come Otranto"

Ti lovvo. Parola di emo. E come emozione, M come misticismo, O come Otranto
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima