Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Con Togliatti e con Berlinguer. Dal tramonto del centrismo al compromesso storico (1958-1975)
Con Togliatti e con Berlinguer. Dal tramonto del centrismo al compromesso storico (1958-1975)

Con Togliatti e con Berlinguer. Dal tramonto del centrismo al compromesso storico (1958-1975)

by Giuseppe Chiarante
pubblicato da Carocci

19,63
23,10
-15 %
23,10
Disponibile.
39 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Quali furono le cause che determinarono la straordinaria ascesa del Partito comunista italiano fra il 1955 e il 1975, in un paese che grazie al miracolo economico era passato dalla struttura produttiva e sociale agricola dell'immediato dopoguerra alle condizioni di una società di capitalismo maturo. L'autore, che nel volume "Tra De Gasperi e Togliatti" (Carocci, 2006) aveva ricostruito criticamente le vicende politiche del dopoguerra, analizza qui la crescita del Partito comunista in una realtà radicalmente diversa da quella dei paesi dell'Est europeo, ossia in uno dei principali paesi dell'Europa capitalistica. Un libro che offre una chiave di lettura originale (egemonia o rivoluzione passiva?) per intendere il ruolo del PCI in una fase fondamentale della storia della democrazia italiana.rz

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Con Togliatti e con Berlinguer. Dal tramonto del centrismo al compromesso storico (1958-1975)"

Con Togliatti e con Berlinguer. Dal tramonto del centrismo al compromesso storico (1958-1975)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima