Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Tradizione costruttiva e terremoto. L'edilizia storica a Cosenza
Tradizione costruttiva e terremoto. L'edilizia storica a Cosenza

Tradizione costruttiva e terremoto. L'edilizia storica a Cosenza

by Cesira Paolini
pubblicato da Gangemi

10,20
12,00
-15 %
12,00
Disponibile.
20 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Forme e materiali dell'edificato storico minore sono depositari di un saper fare quasi sempre relegato nell'anonimato delle maestranze e trasmesso, per via di esperienza, generazione dopo generazione. Alle volte quelle stesse forme e materiali derivano da un sapere empirico-scientifico applicato alla risoluzione di problemi imposti da drammatici eventi naturali che si traducono in accorgimenti tecnici integrati indelebilmente nelle costruzioni. La linea di ricerca che viene presentata in questo volume, nella cura con la quale è riproposta la lettura di alcune soluzioni costruttive antisismiche adottate nel passato, specialmente in ambito meridionale, vuole contribuire a far emergere e a spiegare i perché sottesi alle forme e alle costruzioni.

Dettagli

Generi Architettura Design e Moda » Architettura e Urbanistica » Opere generali

Editore Gangemi

Collana Arti visive, architettura e urbanistica

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2005

Pagine 95

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849208474

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Tradizione costruttiva e terremoto. L'edilizia storica a Cosenza"

Tradizione costruttiva e terremoto. L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima