Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Transilvania rossa. Il comunismo romeno e la questione nazionale (1944-1965)
Transilvania rossa. Il comunismo romeno e la questione nazionale (1944-1965)

Transilvania rossa. Il comunismo romeno e la questione nazionale (1944-1965)

by Stefano Bottoni
pubblicato da Carocci

17,00
20,00
-15 %
20,00
Disponibile.
34 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Come hanno interagito nella seconda metà del Novecento classe e nazione, identità politiche e vincoli etno-cultu-rali in una regione multinazionale come la Transilvania? Il volume analizza la dimensione quotidiana della convivenza interetnica in una società di tipo sovietico cogliendo nella svolta post-1956 delle politiche nazionali romene, dovuta a una percezione "etnicizzata" della rivoluzione ungherese, la radice del progetto di comunismo nazionale attuato dopo il 1965 da Nicolae Ceausescu.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Transilvania rossa. Il comunismo romeno e la questione nazionale (1944-1965)"

Transilvania rossa. Il comunismo romeno e la questione nazionale (1944-1965)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima