Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Tre adattamenti teatrali: Sogno di una notte di mezza sbornia-La monaca Fauza-Cani e gatti!
Tre adattamenti teatrali: Sogno di una notte di mezza sbornia-La monaca Fauza-Cani e gatti!

Tre adattamenti teatrali: Sogno di una notte di mezza sbornia-La monaca Fauza-Cani e gatti!

by Eduardo De Filippo
pubblicato da Einaudi

Prezzo:
11,36 9,65
Risparmio:
1,71 -15 %
mondadori card 19 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 26 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Riuniti in un unico volume, Sogno di una notte di mezza sbornia di Athos Setti, La monaca fauza di Pietro Trinchera e Cani e gatti! di Eduardo Scarpetta, fanno luce su tre importantissimi momenti dell'"officina teatrale" di Eduardo De Filippo. E infatti, come sottolinea Roberto De Simone nella sua Introduzione, "un'attenta lettura delle tre commedie di autori diversi evidenzia un particolare aspetto del drammaturgo napoletano: quello dell'artigiano, impegnato nel suo lavoro quotidiano di elaboratore e analizzatore di linguaggi e forme teatrali".
Così Eduardo taglia, cuce, manipola vecchie commedie adattandole alla realtà storica del suo tempo, perché "il teatro è vivo solo nel momento in cui una compagnia di attori recita davanti a un pubblico": e mette mano alla commedia di Athos Setti, La fortuna si diverte, e la ribattezza "Sogno di una notte di mezza sbornia" (testo che già si era vestito del dialetto romanesco da Petrolini e di quello siciliano da Musco); con "La monaca fauza", dell'avvocato Trichera, risciacqua la sua lingua nel Sebeto, il mitico fiume napoletano; e infine "gioca in casa", mettendo mano a un celebre testo di papà Scarpetta, "cani e gatti!"
"Per tale motivo, - conclude De Simone, - se faceste una seduta spiritica e pronunciaste la frase rituale: "Se ci sei batti un colpo!" udreste a un tempo tre colpi, quelli di Trinchera, di Setti e di Scarpetta. Ma subito dopo la risata di Eduardo: "Che idioti che sono! Non hanno capito ancora che sono morti, e che adesso recitano solo in una commedia, che ho scritto apposta per loro".

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Racconti e antologie letterarie » Testi teatrali » Storia e Critica letteraria » Letteratura teatrale e drammaturghi , Cinema e Spettacolo » Teatro » Testi e critica letteraria

Editore Einaudi

Collana Collezione di teatro

Formato Libro

Pubblicato  01/01/1999

Pagine  170

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788806150211


Prefatore Roberto De Simone

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Tre adattamenti teatrali: Sogno di una notte di mezza sbornia-La monaca Fauza-Cani e gatti!"

Tre adattamenti teatrali: Sogno di una notte di mezza sbornia-La monaca Fauza-Cani e gatti!
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima