Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Tre adattamenti teatrali: Sogno di una notte di mezza sbornia-La monaca Fauza-Cani e gatti!
Tre adattamenti teatrali: Sogno di una notte di mezza sbornia-La monaca Fauza-Cani e gatti!

Tre adattamenti teatrali: Sogno di una notte di mezza sbornia-La monaca Fauza-Cani e gatti!

by Eduardo De Filippo
pubblicato da Einaudi

Prezzo:
11,36 9,65
Risparmio:
1,71 -15 %
mondadori card 19 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 4 aprile.  (Scopri come).

Descrizione

Riuniti in un unico volume, Sogno di una notte di mezza sbornia di Athos Setti, La monaca fauza di Pietro Trinchera e Cani e gatti! di Eduardo Scarpetta, fanno luce su tre importantissimi momenti dell'"officina teatrale" di Eduardo De Filippo. E infatti, come sottolinea Roberto De Simone nella sua Introduzione, "un'attenta lettura delle tre commedie di autori diversi evidenzia un particolare aspetto del drammaturgo napoletano: quello dell'artigiano, impegnato nel suo lavoro quotidiano di elaboratore e analizzatore di linguaggi e forme teatrali".
Così Eduardo taglia, cuce, manipola vecchie commedie adattandole alla realtà storica del suo tempo, perché "il teatro è vivo solo nel momento in cui una compagnia di attori recita davanti a un pubblico": e mette mano alla commedia di Athos Setti, La fortuna si diverte, e la ribattezza "Sogno di una notte di mezza sbornia" (testo che già si era vestito del dialetto romanesco da Petrolini e di quello siciliano da Musco); con "La monaca fauza", dell'avvocato Trichera, risciacqua la sua lingua nel Sebeto, il mitico fiume napoletano; e infine "gioca in casa", mettendo mano a un celebre testo di papà Scarpetta, "cani e gatti!"
"Per tale motivo, - conclude De Simone, - se faceste una seduta spiritica e pronunciaste la frase rituale: "Se ci sei batti un colpo!" udreste a un tempo tre colpi, quelli di Trinchera, di Setti e di Scarpetta. Ma subito dopo la risata di Eduardo: "Che idioti che sono! Non hanno capito ancora che sono morti, e che adesso recitano solo in una commedia, che ho scritto apposta per loro".

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Racconti e antologie letterarie » Testi teatrali » Storia e Critica letteraria » Letteratura teatrale e drammaturghi , Cinema e Spettacolo » Teatro » Testi e critica letteraria

Editore Einaudi

Collana Collezione di teatro

Formato Libro

Pubblicato  01/01/1999

Pagine  170

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788806150211


Prefatore Roberto De Simone

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Tre adattamenti teatrali: Sogno di una notte di mezza sbornia-La monaca Fauza-Cani e gatti!"

Tre adattamenti teatrali: Sogno di una notte di mezza sbornia-La monaca Fauza-Cani e gatti!
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima