Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Tre uomini in barca (per non parlare del cane)
Tre uomini in barca (per non parlare del cane)

Tre uomini in barca (per non parlare del cane)

by Jerome Klapka Jerome
pubblicato da Feltrinelli

5,60
8,00
-30 %
8,00
Disponibile.
11 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

J., Harris e George compongono un terzetto alquanto balzano. J. ha la fissa della malattia: le ha passate tutte (gli manca solo il ginocchio della lavandaia). Harris - a suo dire - fa tutto lui, ma tiene sempre in scacco gli altri con ordini e contrordini. George non farebbe che dormire, ma la pigrizia è un vizio che non lo riguarda. Ai tre amici si accompagna un cane, e anche lui ci mette la sua: Montmorency è un feroce fox-terrier certo di essere troppo buono per questo mondo. Tutti assieme fanno un viaggio in barca lungo le rive del Tamigi. Ne nasce una storia esilarante, costellata di piccole sventure e comiche avventure, con curiosi aneddoti di costume e ricordi di esperienze buffe, in una serie di gag sulle gioie e i dolori della vita sul fiume. "Tre uomini in barca", che negli anni ha conosciuto un successo di pubblico straordinario, è ormai unanimemente considerato un classico della comicità anglosassone, fatta di humour e nonsense, che all'ironica paradossalità delle vicende narrate sa unire realistiche descrizioni delle campagne inglesi e brevi note di filosofia spicciola.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici stranieri

Editore Feltrinelli

Collana Universale economica. I classici

Formato Tascabile

Pubblicato 04/06/2013

Pagine 201

Lingua Italiano

Titolo Originale Three Men in a Boat. To Say Nothing of the Dog!

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788807900297

Traduttore K. Bagnoli

Introduttore Francesco Piccolo

2 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Tre uomini in barca (per non parlare del cane) andreasanturbano

Andrea Santurbano - 10/06/2014 14:57

voto 3 su 5 3

È uno dei libri più celebri nel genere umoristico e questa fama può creare delle aspettative che rischiano di essere un po disattese (siamo al classico discorso psicologico: le aspettative accrescono la soglia di esigenza). Non mi sono sbellicato dalle risate, pur non volendo sminuire lopera al rango di una semplice barzelletta. Ogni capitolo si basa su uno schema fisso: descrizione degli ambienti, cenni storici (questi primi due aspetti testimoniano del carattere di guida turistica per cui era stato originariamente concepito il libro), azione dei gitanti che procede maldestramente, aneddoti umoristici narrati dai protagonisti. Alcuni di questi ultimi risultano vere e proprie microstorie da incorniciare. La lettura scorre gradevolmente, a volte eccessivamente rallentata dalle pur indispensabili pause, ed i tratti parodistici di usi e costumi anglosassoni non raggiungono mai, secondo me, la profondità di una satira pungente.

Tre uomini in barca (per non parlare del cane) robi.cavallodepaoli

robi.cavallodepaoli - 07/10/2013 16:59

voto 5 su 5 5

Jerome K. Jerome esprime appieno, in questo racconto ironico e divertente, il suo straordinario talento umoristico. Le disavventure di tre amici J., George ed Harris, accompagnati dal fido cane Montmorency, in gita sul Tamigi, sono consigliate sia ad un pubblico di ragazzi, sia agli adulti che apprezzano il sottile umorismo inglese. Spettacolari le digressioni, che costituiscono spesso un racconto a parte rispetto al fluire della narrazione. Un vero capolavoro di fine '800, più che mai attuale ai giorni nostri.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima