Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Treno di notte per Lisbona
Treno di notte per Lisbona

Treno di notte per Lisbona

by Pascal Mercier
pubblicato da Mondadori

11,05
13,00
-15 %
13,00
Disponibile.
22 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Voleva davvero buttarsi giù dal ponte la donna trattenuta una mattina da Raimund Gregorius, insegnante svizzero di latino, greco ed ebraico? Gregorius non sa nulla della donna se non che era portoghese. La mattina dopo, complice la scoperta in una libreria antiquaria del libro di un enigmatico scrittore lusitano, l'altrimenti prevedibilissimo professore prende un treno diretto a Lisbona, dove spera di rtintracciare l'autore. Da questo momento decolla una vicenda che costringerà Gregorius a confrontarsi con le contraddizioni degli affetti e gli orrori della Storia in un modo che mai avrebbe potuto immaginare nella sua rassicurante Berna.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Gialli, mistery e noir , Romanzi e Letterature » Gialli, mistery e noir

Editore Mondadori

Collana Oscar contemporanea

Formato Tascabile

Pubblicato 01/05/2008

Pagine 431

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804574392

Traduttore E. Broseghini

4 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
3
4 star
0
3 star
0
2 star
1
1 star
0
Treno di notte per Lisbona vale_003

vale_003 - 16/07/2015 22:09

voto 5 su 5 5

Ho terminato questo libro proprio ieri e nel momento esatto in cui l'ho terminato mi sono detta: Gregorius lo porterò dentro per sempre. D'altronde come si può non amare un uomo che, di punto in bianco, decide di mettere in pausa la sua vita quotidiana, monotona e mettersi sulle tracce di un autore misterioso in un Paese diverso dal proprio? Mi è piaciuto molto il modo in cui è scritto il libro. Certe frasi, poi, fanno davvero riflettere. Forse l'unica cosa che mi ha lasciato un po' delusa è il finale...piuttosto spento rispetto al resto della narrazione. Ma chissà...forse questo finale lascia aperto uno spiraglio per un possibile seguito?

Treno di notte per Lisbona lamemole.manuela

Manuela Oretano - 21/05/2013 13:09

voto 2 su 5 2

Che nessuno me ne voglia ma a me questo romanzo mi ha annoiata parecchio! Le sue prima pagine hanno un ritmo molto veloce, trasognante, misterioso, enigmatico. Ma dall'inizio del viaggio la storia rallenta. Diventa difficoltoso da seguire, lento e alquanto monotono. Come i suoi personaggi, alcuni dei quali non trovano sviluppo. Insomma, non un capolavoro e non migliore di "Partitura d'addio"

Treno di notte per Lisbona

Anonimo - 09/11/2010 11:40

voto 5 su 5 5

L'ho letto, riletto e amato mille volte, avvincente, particolare, unico nel suo genere, mi unisco al complimento che mi precede per la traduzione eccellente. Vi consiglio dello stesso autore "Partitura d'addio".

Treno di notte per Lisbona

Anonimo - 31/03/2009 13:53

voto 5 su 5 5

Da tempo non leggevo un romanzo così... così... mi ci vorrebbe la proprietà di linguaggio del co-protagonista Amadeu anche solo per definirlo: grandioso, avvincente, profondo, commovente, geniale, elegante, curato nei minimi dettagli, e non ultimo - CI TENGO A SOTTOLINEARLO - magistralmente tradotto.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima