Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Tu che m'hai preso il cuor. Un viaggio nel mondo dell'operetta
Tu che m'hai preso il cuor. Un viaggio nel mondo dell'operetta

Tu che m'hai preso il cuor. Un viaggio nel mondo dell'operetta

by Riccardo Viagrande
pubblicato da Casa Musicale Eco

10,20
12,00
-15 %
12,00
Disponibile.
20 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

A tutti noi, almeno una volta nella vita, è capitato di ascoltare un passo di un brano di operetta, magari rielaborato, o perché diffuso da qualche pubblicità televisiva o perché protagonista di qualche trasmissione di intrattenimento, anche se, negli ultimi tempi, lo spazio dedicato dai media a questo genere musicale è stato sempre più ridotto. Se la cultura musicale moderna, soprattutto quella rivolta ad un pubblico giovane, attratto dalle stelle della musica leggera, sta emarginando sempre più l'operetta, questo genere musicale continua ad affollare i teatri italiani e stranieri con un pubblico di amatori, sempre pronti a sognare e ad immergersi in quel mondo di favola. Scopo principale di questo breve saggio è quello di tracciare una breve storia dell'operetta che sarà condotta illustrando le trame delle operette principali e fornendo alcune notizie biografiche sull'autore.

Dettagli

Generi Musica » Generi musicali e Storia della Musica » Storia della musica » Musica classica » Musica classica occidentale: opera

Editore Casa Musicale Eco

Formato Brossura

Pubblicato 19/07/2009

Pagine 98

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788860533821

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Tu che m'hai preso il cuor. Un viaggio nel mondo dell'operetta"

Tu che m
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima