Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Ultima solitudo. La nascita del concetto moderno di persona in Duns Scoto
Ultima solitudo. La nascita del concetto moderno di persona in Duns Scoto

Ultima solitudo. La nascita del concetto moderno di persona in Duns Scoto

by Carmela Bianco
pubblicato da Franco Angeli

Prezzo:
20,00
mondadori card 40 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 28 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

La "solitudine" o "ultimità" della persona, in Giovanni Duns Scoto, non è la bandiera dell'isolamento e della spersonalizzazione del soggetto umano, bensì il riconoscimento fontale della sua originalità, aseità e perseità. Tutto questo ne fa davvero un unicum e, per ciò stesso, una realtà che merita rispetto di per sé, per il suo valore ontologico e la sua dignità. Pensata anche, sulla scia del Dottor Sottile, come una soggettività umana aperta a un appello del divino, la ultima solitudo diviene utile ai fini dell'elaborazione di un pensiero politico che intenda fondare una nozione di persona umana come massimamente autonoma, sui iuris ma, insieme, come del tutto in relazione, ovvero strutturalmente correlata ad-altri e ad-Altro.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Filosofia occidentale del Medioevo e del Rinascimento: dal 500 al 1600

Editore Franco Angeli

Collana Il limnisco. Cultura e scienze sociali

Formato Libro

Pubblicato  13/11/2012

Pagine  152

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788820410896


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Ultima solitudo. La nascita del concetto moderno di persona in Duns Scoto"

Ultima solitudo. La nascita del concetto moderno di persona in Duns Scoto
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima