Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Un, due, tre... nuove storie. Per cominciare. Corso di lingua italiana 4-6 anni. Per la Scuola materna
Un, due, tre... nuove storie. Per cominciare. Corso di lingua italiana 4-6 anni. Per la Scuola materna

Un, due, tre... nuove storie. Per cominciare. Corso di lingua italiana 4-6 anni. Per la Scuola materna

by Alessandra Brunetti - Cristina Ferrari
pubblicato da Mondadori Education

7,48
8,80
-15 %
8,80
Testo scolastico. Disponibile.
15 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Dove è finito il naso di Pinocchio? Come mai piovono caramelle dal cielo? E che cosa ha dimenticato la Fata Smemorina? Cosa combina Arlecchino alla festa delle Principessa? Come è andata a finire la giornata al mare di Franco il granchio? Di queste situazioni divertenti raccontano le storie semplici e facili di questo libro, storie da vedere, ascoltare e ripetere. A ciascuna storia pagine di attività per fissare il lessico e le funzioni elementari e una pagina finale di verifica.

Dettagli

Generi Famiglia Scuola e Università » Libri Scuola » Testi per la scuola

Editore Mondadori Education

Collana Le Monnier italiano per stranieri

Formato Libro

Pubblicato 13/09/2013

Pagine 64

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788800806565

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Un, due, tre... nuove storie. Per cominciare. Corso di lingua italiana 4-6 anni. Per la Scuola materna"

Un, due, tre... nuove storie. Per cominciare. Corso di lingua italiana 4-6 anni. Per la Scuola materna
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima