Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Un enigma dal passato
Un enigma dal passato

Un enigma dal passato

by Hans Tuzzi
pubblicato da Bollati Boringhieri

Prezzo:
14,90 12,66
Risparmio:
2,24 -15 %
mondadori card 25 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 19 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Le valli dell'Alto Verbano, primavera 1986. Un paese come tanti, piccolo, grazioso, raccolto, pronto ad accogliere i turisti come ogni estate. Ma questa non si annuncia un'estate come le altre. Non capita tutti gli anni, infatti, di fare un macabro rinvenimento come quello che degnamente conclude la conferenza del professor Maldifassi sulle streghe di Druogno. Così il commissario Norberto Melis, ospite occasionale al seguito della compagna Fiorenza, viene incaricato dai superiori di dare una mano ai locali rappresentanti della legge. Per scoprire quasi subito, fra cene squisite e gite fra i boschi, quanto quel paesino da fiaba e i suoi decorosi e compiti abitanti celino segreti, invidie, rancori, antipatie, ostilità. E che, come sempre accade, il presente affonda le proprie radici nel passato, un passato ormai lontano. Ma scavare nel passato, si sa, può diventare molto pericoloso. Soprattutto quando quei giorni remoti vennero macchiati dal sangue. La nuova, inedita indagine del commissario Melis conferma tutti gli ingredienti che hanno fatto amare ai lettori le precedenti: un linguaggio che, tra il dolente e l'ironico, mischia continuamente alto e basso, l'attenzione all'arte culinaria, una vicenda gialla alquanto intricata che si dipana per piccole intuizioni, con un insoluto crimine commesso durante l'ultima guerra che getta la propria ombra sul delitto contemporaneo, e un complicato puzzle di identità da comporre con le tessere di vittime e colpevoli.

La nostra recensione

La compagnia “letteraria” del commissario Norberto Melis è un piacere che si gusta anche fuori sede, quando non si trova dove abitualmente presta servizio, agli inizi degli anni Ottanta nella Milano che si sta sfasciando mentre si illude di “esser bella”, ma nelle valli dell’Alto Verbano, tra Domodossola e Druogno, durante la primavera del 1986 in un piccolo paese guardato dai boschi dove sfilano personaggi scolpiti perfettamente nel cliché del luogo. Lì Melis - il colto, raffinato, atipico funzionario di polizia uscito dalla penna altrettanto colta, raffinata (e altrettanto atipica) di Hans Tuzzi - raggiunge la compagna Fiorenza per una breve vacanza, arrivo preceduto dal ritrovamento di un cadavere in una impervia zona di montagna. Melis è coinvolto suo malgrado nelle indagini, ma la caccia al colpevole in quel grazioso e accogliente paesino sicuramente lo stuzzica, e più ancora eccita la sua mente a addentrarsi nel dedalo di rancori, veleni, gelosie, maldicenze e fantasmi del passato che stendono uno spesso velo di sospetto sull’apparente serenità che aleggia in quelle valli appoggiate tra lago e monti. E in un paese in cui “tutti parlano ma nessuno dice niente” l’abilità investigativa di Melis è messa a dura prova fino alla soluzione dell’enigma, fino allo squarcio che apre l’orizzonte sulla radice di quel piccolo grande male di paese. I gialli di Hans Tuzzi - disseminati di riferimenti letterari e citazioni che sorprendono senza mai annoiare - oltrepassano i limiti di “genere”, si allargano come macchie che progressivamente conquistano terre incognite perché sfidano e incitano il lettore a ogni cambio di scena. Durante la lettura dei suoi romanzi polizieschi si prova irresistibile il desiderio di arrivare in fondo, per poi quasi rammaricarsi di conoscere la soluzione, perché significa che il libro è finito, quando invece rimane dentro quella stravagante voglia di continuare a leggere, di sfidarsi e sentirsi sfidati, di sentirsi cioè “protagonista”.
Antonio Strepparola

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Gialli, mistery e noir , Romanzi e Letterature » Gialli, mistery e noir

Editore Bollati Boringhieri

Collana Varianti

Formato Brossura

Pubblicato  10/04/2013

Pagine  154

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788833924397


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Un enigma dal passato"

Un enigma dal passato
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima