Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Una coscienza indifesa

by Otello Coli
pubblicato da Ets

10,96
12,90
-15 %
3x2 su migliaia di libri
12,90
3x2 su migliaia di libri
Disponibile.
22 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

"Una coscienza indifesa" è un testo narrativo che ha i caratteri del genere carcerario: il protagonista, un uomo qualunque, senza pulsioni violente, senza particolari asperità di carattere, uccide senza volere, per legittima difesa, un prepotente, lui sì brutale e imbarbarito dalla mancanza di cultura e di categorie morali. Viene arrestato e comincia per lui una discesa negli inferi, nel luogo del tempo sospeso, senza un'ombra che possa guidarlo o consolarlo. Ci sono la solitudine, il dono dell'abbandono, l'ingratitudine e gli egoismi della gente, la rigenerazione morale. L'autore dimostra di aver compreso fino in fondo che nell'uomo ci sono tutte le potenzialità, tutte le vertigini e che anche l'universo chiuso del carcere non è popolato di delinquenti destinati geneticamente al male, ma di persone comuni che un gesto, un'occasione, una scelta di vita, spesso obbligata, hanno trasformato in fuori legge. Nelle celle non ci sono gli altri da noi, ci siamo noi o, meglio, quello che avremmo potuto essere.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Ets

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2002

Pagine 118

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846704948

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Una coscienza indifesa

Anonimo - 06/11/2009 00:13

voto 5 su 5 5

Libro scritto con maestria dallo scrittore volterrano, dopo una sua esperienza negativa. Infatti egli stesso fu arrestato ingiustamente dopo che si difese dall'aggressione di un pubblico ufficiale che girò a suo favore il process. Questo libro è una vera testimonianza della situazione carceraria attuale in Italia.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima