Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'Ungheria di Orban. Rigurgiti nazionalisti e derive autoritarie
L'Ungheria di Orban. Rigurgiti nazionalisti e derive autoritarie

L'Ungheria di Orban. Rigurgiti nazionalisti e derive autoritarie

by Massimo Congiu
pubblicato da Ediesse

8,50
10,00
-15 %
10,00
Disponibile.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Il governo conservatore di Orbàn, al potere dal 2010, rappresenta una preoccupazione per le istituzioni europee. Il primo gennaio del 2012 sono entrate in vigore una nuova Costituzione di stampo nazionalista, conservatore e autoritario e una legge sulla stampa che ha portato all'istituzione di un organo preposto alla gestione e al controllo dell'informazione e che prevede regole molto severe che vengono fatte rispettare con la minaccia di multe pesanti e chiusura di testate. A marzo sono stati approvati diversi emendamenti alla Costituzione che hanno sollevato le critiche delle istituzioni europee le quali temono per il rispetto dei diritti fondamentali in Ungheria. Molto critici, su questi aspetti, i rapporti di Human Rights Watch e della Commissione di Venezia. Il Codice del Lavoro è stato modificato in senso favorevole ai datori di lavoro e sfavorevole ai lavoratori dipendenti e il malcontento nel Paese è palpabile anche se Orbàn è riuscito a presentarsi come difensore degli interessi nazionali e continua ad avere in patria numerosi sostenitori. Secondo molti esperti l'atteggiamento del primo ministro magiaro ha contribuito in modo significativo al risultato di una recente inchiesta che mette in luce un aumento dell'ostilità o dello scetticismo degli ungheresi nei confronti della UE. E vero che questo fenomeno e il problema dei rigurgiti nazionalisti non riguardano solo l'Ungheria, ma è anche vero che Orbàn sembra voler guidare "la lotta per la libertà"...

Dettagli

Generi Politica e Società » Attualità internazionale » Politica e Istituzioni » Leader politici e Leadership » Strutture e processi politici » Ideologie e Teorie politiche » Ideologie politiche » Liberalismo

Editore Ediesse

Collana Materiali

Formato Brossura

Pubblicato 10/06/2014

Pagine 119

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788823018273

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'Ungheria di Orban. Rigurgiti nazionalisti e derive autoritarie"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima