Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'Unione Sovietica in 209 citazioni.
L'Unione Sovietica in 209 citazioni.

L'Unione Sovietica in 209 citazioni.

by Andrea Graziosi
pubblicato da Il Mulino

14,45
17,00
-15 %
17,00
Disponibile.
29 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

209 frammenti per raccontare la potenza e la vanità del socialismo reale. In queste pagine l'Unione Sovietica si racconta, per così dire, da sé; parla in prima persona attraverso un'incredibile raccolta di citazioni: brani di lettere, di discorsi, di diari e memorie, documenti ufficiali e saggi storici. Il libro non è composto che di questo: 209 citazioni con le relative note che le illustrano (un tesoro di dottrina, per chi voglia integrare su un registro più approfondito). E' insomma un mosaico, un montaggio, che segue ordinatamente l'intera parabola dell'Unione Sovietica e la illumina da prospettive inconsuete, attingendo a dettagli sconosciuti, a parole dimenticate. Una lettura erudita e, per la materia trattata più che per intento autorale, straniante e a volte ironica, oltre che spesso tragica.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Periodi storici » Storia del XX e XXI secolo , Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Fascismo e nazismo » Ideologie politiche

Editore Il Mulino

Collana Biblioteca storica

Formato Rilegato

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 201

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788815112828

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'Unione Sovietica in 209 citazioni."

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima