Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Uno, nessuno e centomila
Uno, nessuno e centomila

Uno, nessuno e centomila

by Luigi Pirandello
pubblicato da Giunti Demetra

5,01
5,90
-15 %
5,90
Disponibile.
10 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Chi siamo veramente? E cosa accadrebbe se scoprissimo che gli altri hanno un'immagine di noi completamente diversa da quella che credevamo? E' ciò che succede al ventottenne Vitangelo Moscarda, ricco erede di un banchiere, quando un commento distratto della moglie gli fa notare per la prima volta un difetto fisico che aveva sempre ignorato: il suo naso pende lievemente verso destra e lui non se ne era mai accorto. Un episodio banale che diventa ben presto un'ossessione, spingendolo a compiere gesti insensati per distruggere l'opinione che la gente si è fatta di lui. Dal rapporto con la moglie agli affari di famiglia, tutto viene travolto in un vortice di follia. Un capolavoro che dipinge in ogni sua sfaccettatura la crisi di identità dell'uomo novecentesco. Introduzione di Alberto Bertoni.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici italiani

Editore Giunti Demetra

Collana Passepartout

Formato Tascabile

Pubblicato 19/01/2016

Pagine 224

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788844045937

3 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
2
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Uno, nessuno e centomila nerinoandwind

MARIA TERESA BELCASTRO - 15/05/2017 21:15

voto 3 su 5 3

libro alquanto difficile da leggere ma tremendamente bello e una volta letto rimane impresso nel cuore e nella mente!

Uno, nessuno e centomila ara1997hotmailit

ara1997hotmailit - 01/05/2017 16:41

voto 5 su 5 5

Pirandello è un genio. Questo è uno dei migliori capolavori che ha fatto, l'unico in grado di spiegarti attraverso il racconti i suoi pensieri e i suoi valori. Perché si la vita è una con una faccia, non è nessuno ma anche mille facce. Il libro può risultare difficile e prolisso per chi non è abituato alla lettura, ma è consigliato a tutti, sopratutto gli studenti che hanno bisogno di una marcia in più durante un interrogazione. Il libro ha saputo donarmi una base e un punto d'incontro con Luigi Pirandello per capire la sua visione di questa realtà. Da leggere con la voglia di avere una nuova prospettiva di vita. #lamiarecensione -

Uno, nessuno e centomila sarapanesi

sarapanesi - 27/04/2017 10:43

voto 5 su 5 5

Quest'opera mi è molto cara perché mostra come la vita sia fatta di più realtà che si sovrappongono e convivono sebbene talvolta inconciliabili. Da una parte ciò mi trasmette un senso di potere nel vedere come la mia singola, limitata e sempreuguale vita si moltiplichi e si articoli in una possibilità d'essere inimmaginabile. Sono me stessa, sono chi vuoi, sono chi non voglio, sono quello che gli altri vogliono. Io che mi moltiplico. Anche se questa mia vita avrà termine un giorno, posso pensare che ne avrò vissute molte insieme, molte inconsapevolmente. Dall'altra parte un senso di angoscia nel riscontrare quanto, pur circondati da persone vicine e care, si sia soli. Pirandello dimostra quanto poco si conosca dell'altro e quanto l'amore e sentimenti che presuppongono la maggiore intimità siano in realtà frutto della collisione di due o più universi inesorabilmente separati. Ogni volta che si pensa di essere penetrati nell'intimo di qualcuno in realtà è di nuovo con se stessi, con un riflesso di sé, che si fanno i conti. Si vive come circondati da specchi nell'illusione di non essere soli, nel senso di potere dato dal vivere in essi più e più vite. Distrutti gli specchi le mura sono nude e spoglie, unica abitante la nostra psiche. #lamiarecensione -

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima