Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Uomini che odiano le donne
Uomini che odiano le donne

Uomini che odiano le donne

by Stieg Larsson
pubblicato da Marsilio

Prezzo:
21,50 18,27
Risparmio:
3,23 -15 %
mondadori card 37 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 25 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Sono passati molti anni da quando Harriet, nipote prediletta del potente industriale Henrik Vanger, è scomparsa senza lasciare traccia. Da allora, ogni anno l'invio di un dono anonimo riapre la vicenda, un rito che si ripete puntuale e risveglia l'inquietudine di un enigma mai risolto. Ormai molto vecchio, Henrik Vanger decide di tentare per l'ultima volta di fare luce sul mistero che ha segnato tutta la sua vita. L'incarico di cercare la verità è affidato a Mikael Blomkvist: quarantenne di gran fascino, Blomkvist è il giornalista di successo che guida la rivista Millennium, specializzata in reportage di denuncia sulla corruzione e gli affari loschi del mondo imprenditoriale. Sulle coste del Mar Baltico, con l'aiuto di Lisbeth Salander, giovane e abilissima hacker, indimenticabile protagonista femminile al suo fianco ribelle e inquieta, Blomkvist indaga a fondo la storia della famiglia Vanger. E più scava, più le scoperte sono spaventose.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Thriller e suspence , Romanzi e Letterature » Legal, Thriller e Spionaggio

Editore Marsilio

Collana Farfalle

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/2007

Pagine  676

Lingua Italiano

Titolo Originale Man som hatar kvinnor

Lingua Originale Svedese

Isbn o codice id 9788831793322


Traduttore C. Giorgetti Cima

71 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
29
4 star
19
3 star
7
2 star
3
1 star
3
Uomini che odiano le donne elena.campobassi

Elena Campobassi - 14/11/2014 13:15

voto 5 su 5 5

Un libro fantastico che ti fa amare i personaggi e comprenderne la psicologia; l'autore offre inoltre un'ottima descrizione della società svedese con i suoi pro e contro. In assoluto uno dei libri più belli che abbia mai letto.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 10/02/2012 12:20

voto 5 su 5 5

Un libro fantastico..ed è proprio vera la prefazione.. "nottate intere sveglio"..Avvincente, ottimamente scritto, intrigante..Un thriller emozionante..Lo consiglio a tutti..Grandissimo scrittore..

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 22/04/2011 13:48

voto 1 su 5 1

Troppo descrittivo e senza pathos. Quando il libro finisce non si sente la mancanza dei personaggi, che non entrano mai veramente nel cuore di chi legge. Manca il colpo di scena, la trama è spesso scontata e non è un crescendo emotivo. Delusione.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 30/11/2010 01:24

voto 3 su 5 3

La prima parte del libro è scorrevole e gradevole ma non eccezionale, la seconda parte ti tiene incollato fino alla fine. Lo consiglio.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 20/07/2010 17:01

voto 5 su 5 5

Un libro avvincente che ti dimostra come un' apparente ragazza mingherlina e stramba può essere in realtà un vulcano di genio e forza. Stupendamente scritto e godibilmente letto.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 12/01/2010 16:59

voto 5 su 5 5

L'ho trovato stupendo... e ho divorato anche gli altri due libri! Peccato l'autore sia morto.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 04/01/2010 23:18

voto 3 su 5 3

Scorrevole e può tenere svegli fino all'alba. Un difetto: troppa carne al fuoco.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 14/12/2009 11:54

voto 5 su 5 5

Scorrevole e bellissimo!! Non avrei mai creduto!!

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 17/11/2009 14:26

voto 5 su 5 5

Un libro che vi terrà svegli fino all'alba: posso solo confermare!!!

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 12/11/2009 22:56

voto 0 su 5 1

Bellissimo libro in cui i personaggi vengono introdotti con intelligenza dallo scrittore delle terre del freddo. L'inizio è un po' noioso, ma quando entra in scena Lisbeth la svolta è immediata!

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 05/11/2009 16:27

voto 4 su 5 4

Bello. bello. bello. Unico neo, secondo il mio parere, le ultime 100 pagine un pò noiosette...

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 28/09/2009 11:37

voto 4 su 5 4

Appassionante e coinvolgente. Dopo poche pagine il lettore non può già più farne a meno, travolto dalla vicende dei protagonisti. Unica pecca il finale, a mio modo un po' prevedibile. Adesso si passa al secondo libro della trilogia... Stiamo a vedere.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 24/09/2009 11:46

voto 1 su 5 1

Libro dalla trama tutto sommato accettabile, ma dalla narrazione lenta e ridondante. Continue ripetizioni, descrizioni di particolari inutili ai fini della comprensione e noiose... 676 pagine che si potrebbero tranquillamente ridurre a 300.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 14/09/2009 14:18

voto 5 su 5 5

Trilogia spettacolare ... libri da leggere alla velocità della luce

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 07/09/2009 14:40

voto 5 su 5 5

Avvincente ed intrigante. Riesce a tenere alta la tensione del lettore dopo le prime 100 pagine circa. Lo consiglio.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 25/07/2009 19:20

voto 4 su 5 4

Ok, davvero un bel libro, la storia è appassionante e originale, ma la genialità credo stia nell'utilizzare gli argomenti più in voga in questi ultimi anni (violenza, esoterismo, sesso.....) e riunirli in un thriller travolgente. Peccato solo per l'epilogo assolutamente non all'altezza del finale a sorpresa.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 07/07/2009 10:24

voto 0 su 5 1

Formidabile thriller del defunto scrittore svedese Stieg Larsson che insieme ai due sequels compone la entusiasmante trilogia del Millennium. Con la sua narrazione precisa e professionale ed un linguaggio aggiornato Stieg conduce per mano il lettore attraverso un inestricabile dedalo di vicende giudiziarie e colpi di scena che iniziano con le atmosfere nordiche dell'isola di Hedeby e terminano con........, passando attraverso spezzoni di vita svedese visti attraverso la minuziosa lente di ingrandimento della rivista Millennium. Scava, Stieg, nella vita dei protagonisti e nei risvolti più nascosti producendo un'indimenticabile caso letterario da cui è stato tratto un altrettanto entusiasmante film con Noomi Rapace che interpreta l'introversa e modernissima eroina Lisbeth Salander.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 15/06/2009 12:54

voto 0 su 5 1

Come in ambito culturale si parla di analfabetismo di ritorno per indicare in generale la progressiva erosione del livello culturale acquisito scolarmente, ma poi non esercitato né tanto meno aggiornato, così credo che alcune corrose e miopi democrazie del cosiddetto primo mondo si siano da tempo avviate verso un medioevo di regresso ai tetri riti e misfatti di uomini e poteri mediatici centrali sempre meno aggiornati culturalmente e civilmente, e sempre meno controllati e controllabili da attoniti elettorati usa e getta. Anche così può spiegarsi il travolgente successo di thriller come questo che, pur proponendo ambientazioni criminali decisamente gotiche, si fa leggere e digerire tutto d'un fiato malgrado la sua obiettiva mole e sostanza di polpettone di quasi 700 pagine. Si vede che narra, bene bisogna dire, vicende perfino credibili ai nostri tempi o comunque al passo di un attonito lettore, ma NON elettore!, come me che me lo sono divorato in un paio di giorni e notti sottratte al mio già scarso sonno di persona non più giovanissima, come si usa dire degli anziani.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 28/05/2009 15:36

voto 0 su 5 1

Io sono uno dei pochi fortunati che ha scoperto Larsson in ritardo, così, sapendo quanto è bella questa trilogia potrò gustarla lentamente. Spero che dopo aver letto il secondo ed il terzo non sarò della stessa opinione dell'altro signore che ha commentato prima.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 28/05/2009 13:28

voto 3 su 5 3

Tutto il libro si regge sul personaggio di lisbeth salander, il resto almeno secondo me è solo un discreto giallo nemmeno troppo intricato e con un protagonista piuttosto incolore... insomma trovo il libro leggibile ma non un capolavoro.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 24/05/2009 09:12

voto 5 su 5 5

Mi è capitato molto raramente di sentire la mancanza dei personaggi di un romanzo, o di una trilogia come in questo caso. Ma per me è stato così, subito dopo aver terminato di leggere l'ultimo libro con i personaggi di Stieg Larsson. La trilogia l'ho trovata avvincente, scritta molto bene, leggerissima nonostante siano tante pagine. Li ho letti uno dopo l'altro, in un paio di settimane, durante le quali quasi li sentivo 'veri'. Mi mancheranno.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 20/04/2009 11:59

voto 2 su 5 2

Concordo con chi mi precede. Vado controcorrente e dico che il primo è il migliore dei tre. Gli altri soprattutto l'ultimo sono molto ripetitivi e con scarsa verosimiglianza. Ho letto i libri sulla spinta del tamtam mediatico che avevano creato..... forse l'attesa era molto elevata nei loro confronti ma con tutto il rispetto devo dire che in giro c'è molto di meglio.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 14/04/2009 09:46

voto 3 su 5 3

Bel giallo, niente di più.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 05/04/2009 14:41

voto 4 su 5 4

L'ho iniziato con titubanza e l'ho finito con entusiasmo. Storia intelligente e ben collegata con le vicende personali dei protagonisti le quali meritano anche esse la giusta attenzione. Bella l'ambientazione fuori dai soliti standard a cui siamo abituati. Di facile lettura é un libro che si presta ad un pubblico ampio. Un giallo che merita attenzione da tutti gli appassionati del genere e non solo. Consigliatissimo!

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 04/04/2009 09:08

voto 5 su 5 5

L'ho letto finalmente..ci passavo davanti ma non lo compravo.. pero' mi attirava.. Mi e' piaciuto tanto e lo consiglio vivamente, spaventa un po' il numero delle pagine ma quando l'hai in mano, il libro diventa leggero. Lisbeth e' fantastica.. un misto di repellente e pulcino bagnato. Geniale. Ma quanti caffe' bevono in questo libro?

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 31/03/2009 18:43

voto 4 su 5 4

Il libro mi è piaicuto molto, decisamente accattivante ed appassionante, ti trascina nella lettura. I protagonisti entrano subito nelle grazie del lettore. Alcuni ''commentatori'' hanno dato un buon giudizio ma non hanno inserito correttamente le stelle, abbassando la media globale. :-( Buona lettura!

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 13/03/2009 12:14

voto 5 su 5 5

Un pò prolisso all'inizio, devo ammettere che mi ha inchiodata per tutto il tempo, il genere è il mio preferito e la storia mi è piaciuta tanto, lungi da una realtà palpabile, ma non ha trascurato la fantasia e una forma di cruda realtà che domina in tutto il romanzo, a volte anche esasperante. Forse i media hanno un pò esagerato con le critiche...

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 06/03/2009 11:19

voto 5 su 5 5

Sono rimasta estasiata da ..tutti e tre! Non sono riuscita a terminare il primo che già divoravo il secondo (il migliore per me) per poi godermi l'ultimo (la regina dei castelli di carta).. veramente appassionanti!

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 21/02/2009 18:34

voto 5 su 5 5

Assolutamente straordinario,sotto ogni punto di vista:dalla trama, all'ambientazione ,ai personaggi. Ha creato una coppia indimenticabile! Credevo che Fred Vargas con il suo Adamsberg fosse il top, ma Larsson l'ha superata. Da non perdere assolutamente. Io mi appresto a divorare gli altri due.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 19/02/2009 14:19

voto 4 su 5 4

Un romanzo crudo ed esplicito (il titolo è molto significativo!) ma avvincente e ben costruito e,soprattutto, molto di più di un semplice giallo! L'inizio è un po' lento, poi, però, è difficile staccarsene tant'è che,nonostante la mole, si legge in poco tempo.Lo consiglio a tutti insieme agli altri due che compongono la trilogia (La ragazza che giocava con il fuoco e La regina dei castelli di carta): io ho già iniziato a leggere il secondo ( e, a mio parere, è meglio del primo!) ed ho comperato il terzo perché sono curiosa di vedere come la storia si evolverà! Miriam

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 18/02/2009 10:39

voto 5 su 5 5

Lo segnalavano ovunque come un ottimo libro, proviamo! Provate! E non resterete delusi!! Decisamente una bella trama, intricata al punto giusto e direi senza finali rapidi e scontati. Vi prenderà facilmente e il numero delle pagine consistente non lo sentirete neppure!!

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 09/02/2009 13:23

voto 4 su 5 4

Peccato che sia morto. Sicuramente ci avrebbe regalato altre emozioni come quelle trovate in ''Uomini che odiano le donne''. Da leggere e al più presto.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 29/01/2009 08:50

voto 5 su 5 5

Bellissimo! Bellissimo e ripeto bellissimo. Ho letto 676 pagine in men di 10 giorni, un giallo ben scritto con molti colpi di scena! Lo consiglio.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 22/01/2009 18:33

voto 4 su 5 4

Veramente una sorpresa. Inizia un po' lento, ma è rapidamente un seguirsi di sorprese e colpi di scena. Lisbeth è il vero personaggio da scoprire. Subito sotto col secondo capitolo!

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 18/01/2009 20:15

voto 0 su 5 1

Magnifico intreccio tra ottimo thriller e romanzo sul mondo dell'alta finanza coniugato alla perfidia distruttrice di molti dei media. Grazie ai protagonisti, originali e credibili , moderni come la hacker e tradizionali come il magnate, la Svezia ci appare più vicina! Alla fine del romanzo abbiamo nostalgia del mondo di Larsson - ci spiace che non scriverà ancora , ma già ci consola aver prenotato i 2 romanzi successivi completi ed in uscita...

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 17/01/2009 00:19

voto 2 su 5 2

Io l'ho trovato un po' scontato sul finale, avendo intuito che la misteriosa protagonista nn era dipartita ; simpatica l'hacker stravagante. Mankell rimane superiore.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 15/01/2009 16:50

voto 4 su 5 4

Devo dire che all'inizio non mi entusiasmava, anche perchè avevo appena finito di leggere ''L'eleganza del riccio'' che è un meraviglioso libro di tutt'altro genere. Poi però, andando avanti è diventato sempre più coinvolgente. Giudizio positivo.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 12/01/2009 11:51

voto 5 su 5 5

Intrigante, coinvolgente! Il massimo dei voti a questo splendido libro che è iniziato un po' lento e devo dire in modo piuttosto noioso, ma che mi ha letteralmente rubato ore e ore di sonno!

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 04/01/2009 14:25

voto 4 su 5 4

Non pensavo di poter leggere 700 pagine così facilmente. Scritto bene e con linguaggio semplice. Dopo essersi immedesimati nella realtà svedese ci si appassiona ad una storia coinvolgente. Larsson sa descrivere l'ambiente e la psicolgia dei protagonisti benissimo.Non è perfetto, non scorre certamente omogeneo, parte piano, accellera in 20 pagine ed il finale è quasi immediato.Certamente leggerò il secondo capitolo. Lo consiglio.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 02/01/2009 20:01

voto 5 su 5 5

Veramente un bel libro. Scritto bene, avvincente. Personaggi ben rappresentati, in maniera non superficale. Accattivante, intrigante, interessante il personaggio di Lisbeth che si propone con la vera protagonista.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 18/12/2008 11:54

voto 0 su 5 1

Così come in molte altre occasioni, mi sono lasciato tentare dalle buone recensioni lette e non me ne sono pentito. Devo dire che all'inizio l'ho trovato un pò lento, ma quando poi si è ingranata la quarta arrivare alla fine è stato un attimo. Molto ben delineati i personaggi, soprattutto Lisbeth. E adesso sotto con il secondo capitolo

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 16/12/2008 11:02

voto 4 su 5 4

Bel libro chi ti appassiona con un meccanismo in crescendo. Divertente e da leggere tutto d'un fiato. D'obbligo avere tutta la trilogia!

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 10/12/2008 18:40

voto 4 su 5 4

Molto bello e coinvolgente ; i personaggi sono veramente particolari e ben delineati ; peraltro il giallo scandinavo non è una sorpresa per chi, come me, ha già letto tutto Mankell e lo ha apprezzato molto. Per noi italiani l'ambiente svedese è affascinante, oserei dire esotico. Non do la quinta stella solo perchè se vogliamo trovargli un difettuccio la scoperta dell'assassino è un po' frettolosa, ma aspetto di leggere il secondo per aumentare il voto.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 10/12/2008 14:30

voto 4 su 5 4

Bello!!!!...l'ho letto in pochissimi giorni...e non vedo l'ora d'iniziare il secondo libro dell'autore!!...lo consiglio veramente!!!!

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 27/11/2008 13:12

voto 5 su 5 5

Molto bello, ben scritto, avvincente, coinvolgente Comprerò ilsecondo

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 15/11/2008 18:01

voto 0 su 5 1

FANTASTICO era parecchio tempo che non leggevo un libro così coinvolgente non vedo l'ora di leggere il seguito

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 02/11/2008 22:09

voto 0 su 5 1

Solo l'idea di affrontare un libro così lungo mi impensieriva, ma devo dire che alla fine ero dispiaciuta di averlo concluso... Un libro avvincente, dal punto di vista del giallo, ma anche intelligente per i vari aspetti che affronta: odio razziale, violenza sessuale e psicologica, crisi dell'economia moderna, ecc. Acquistero' al piu' presto il suo secondo libro.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 02/11/2008 10:55

voto 5 su 5 5

mi è piaciuto molto adesso compero anche il secondo

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 01/11/2008 23:30

voto 5 su 5 5

Se Agatha Christie fosse ancora in vita credo che apprezzerebbe molto "Gli uomini che odiano le donne". Il meccanismo nel quale è costruito questo romanzo infatti rasenta quasi la perfezione, come si diceva un tempo degli orologi svizzeri e dei gialli della celebre autrice, che forse si sarebbe riconosciuta nell'accuratezza della descrizione, nello spessore ed ironia dei personaggi, nell'intreccio intrigante e denso di colpi di scena. Certo, stiamo parlando di un romanzo che usa un linguaggio diverso, più moderno, crudo ed esplicito, ambientato in un contesto narrativo persino immerso nell'attualità, pur partendo da una storia che ha le sue radici cinquant'anni prima, ma è un vero peccato che il povero Stieg Larsson ci abbia lasciati già così presto, perché aveva tutte le stigmate dello scrittore di razza. Se proprio dovessi sforzarmi a cercare un punto debole in questo romanzo, per il resto mirabile, direi che nell'ultima parte sembra quasi aver paura, per assurdo, di sforare il numero delle pagine. Subisce infatti un'improvvisa accelerazione, per chiudere il cerchio degli eventi e si lascia andare anche a qualche esagerazione di natura informatico-finanziaria, che avrebbero meritato una maggiore prudenza ed approfondimento, apparendo in contrasto con la struttura meditata, precisa ed analitica sfoggiata sin lì. Ma una volta iniziato questo romanzo è davvero difficile staccarsene, non fosse altro perché è semplicemente coinvolgente e scritto molto bene. Sarà interessante scoprire se il secondo episodio della trilogia Millennium "La ragazza che giocava con il fuoco" si mantiene sullo stesso livello.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 22/10/2008 19:27

voto 5 su 5 5

Era tempo che non leggevo quasi 700 pagine con interesse, facilità di lettura entusiasmo per la trama ma soprattutto per lo stile. Un libro veramente bello sotto tutti i punti di vista e che consigio caldamente. Leggerò immediatamento il secondo e mi aspetto un altro libro grandioso. Bravo Stieg Larsson. Peccato che muoiono sempre i migliori!

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 19/10/2008 18:33

voto 3 su 5 3

Insomma... Pensavo molto meglio.La soluzione del mistero mi sembra che gli arrivi un pò troppo dal cielo, altre cose semplificate o complicate troppo.Il personsaggio più interessante è la Salander,lui salta troppo nei letti, per dirla con un eufemismo...Forse leggerò il secondo, mi dicono più bello.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 13/10/2008 20:54

voto 4 su 5 4

Bello, coinvolgente, una sorpresa. Ammetto che se non me l'avessero consigliato, non avrei mai e poi mai letto questo libro. Consiglio vivamente

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 06/10/2008 18:44

voto 5 su 5 5

davvero sorprendente, inizio tiepido, poi ti coinvolge progressivamente facendoti amare i personaggi pagina dopo pagina. Sono davvero dispiaciuto per la morte dell'autore. Ma davvero il terzo della serie uscira' solo nel 2010?

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 29/09/2008 16:23

voto 5 su 5 5

ERA TEMPO CHE NON LEGGEVO UN LIBRO COSI' COINVOLGENTE!!! INIZIO SUBITO IL SECONDO...

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 26/09/2008 20:24

voto 0 su 5 1

mi è piaciuto tantissimo, ho letto anche il secondo della trilogia - l'unico dispiacere è che il terzo della serie esce nell 2010... :( Giudizio: assolutamente si'!!!

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 19/09/2008 09:45

voto 5 su 5 5

Libro molto bello e coinvolgente. Magari a qualcuno può non piacere ma leggendo alcuni commenti ho il sospetto che molti hanno scritto avendo letto un altro libro

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 17/09/2008 21:08

voto 4 su 5 4

semplicemente fantastico!!!

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 03/09/2008 11:42

voto 1 su 5 1

Seguendo l'onda delle critiche positive ed il consiglio del libraio ho tentato di leggerlo. Ho ricominciato tre volte perché non riuscivo proprio a seguire la trama. Poi a pagina 50 l'ho mollato. Era molto che non mi capitava un libro così noioso.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 28/08/2008 12:02

voto 5 su 5 5

Letto in tre giorni, veramente molto bello, intrigante, curioso, con un personaggio, Lisbeth Salander, misterioso. Aspetto di leggere il secondo volume. voto cinque stelle.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 27/08/2008 17:47

voto 0 su 5 1

Un mattone pazzesco, che la mitica corazzata Potiomkin era un brodino in confronto! Dopo 500 pagine succede qualcosa, poi a pag 700 "scopriamo" l'assassino (per esclusione non poteva che essere LUI), e poi finalmente 150 pagine dopo, finisce. Il problema è che non ho avuto il coraggio di lasciarlo a pag. 30, perchè - vista la critica positiva - credevo migliorasse man mano...

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 27/08/2008 12:53

voto 3 su 5 3

Ho comprato questo libro dopo aver letto i molti pareri entusiastici su questo giallo. Devo dire di aver provato una punta di delusione nel leggere le prime 100 pagine che non riuscivano a coinvolgermi più di tanto. Il seguito è stato migliore ma non certo entusiasmante. E' un bel giallo, ma con poca suspence e a volte un po' lento. Leggerò probabilmente il secondo libro della trilogia ma più che altro per la mia innata curiosità  piuttosto che per una irrefrenabile passione per questo autore.L.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 24/08/2008 14:50

voto 4 su 5 4

Mi ha intrigato il titolo, poi il resto ed ora attendo il secondo della trilogia

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 21/08/2008 19:41

voto 5 su 5 5

libro veramente particolare... ho letto il libro in 3 gg... ti prende dalla prima pagina fino all'ultima

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 09/08/2008 10:05

voto 5 su 5 5

Linguaggio semplice, molto scorrevole, ottima struttura. Per me 5 stelle.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 06/08/2008 11:26

voto 2 su 5 2

Leggendo i commenti già scritti mi aspettavo di più. La trama è abbastanza scontata e il finale poco credibile. Penso che non leggerò la seconda parte della trilogia.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 02/08/2008 15:25

voto 3 su 5 3

Un libro che scorre piacevolmente, con una buona scrittura ed una trama che avvince sempre più con il progredire della storia. Ho già ordinato il secondo libro della trilogia, sperando che sia all'altezza di questo buon giallo, che disegna personaggi non banali

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 18/07/2008 09:43

voto 5 su 5 5

Se avete sentito parlare bene di questo libro...è tutto vero!

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 17/06/2008 22:29

voto 5 su 5 5

Il 18 giugno 08 uscirà il secondo della trilogy, ''la ragazza che giocava con il fuoco'', da divorare come il primo.

Uomini che odiano le donne

Anonimo - 04/06/2008 14:45

voto 4 su 5 4

Un libro veramente splendido, scritto benissimo: lo consiglio a tutti perchè si legge con gran piacere. Quando usciranno gli altri due libri che completano la trilogia??

Uomini che odiano le donne

Alessandro - 13/05/2008 16:43

voto 4 su 5 4

Un libro appasionante e ben scritto. Una trama non banale con un finale affatto scontato. Le pagine si girano da sole. Aspetto con trepidazione il secondo. Un consiglio: leggetelo.

Uomini che odiano le donne

Claudia - 17/02/2008 13:53

voto 4 su 5 4

Quasi 700 pagine, eppure le divori senza quasi rendertene conto! Un giallo cn tutte le carte in regola, dove ogni tassello, lentamente, finisce al suo posto. Un autore che si è rivelato una buonissima scoperta, spero pubblichino presto anche gli altri titoli.

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima