Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Vado nella Merica. E lì di là dalle colline. Budrio e la grande emigrazione (1880-1912)

by Lorenza Servetti
pubblicato da Marsilio

Prezzo:
13,00 6,50
Risparmio:
6,50 -50 %
In promo:
3x2 su migliaia di libri
mondadori card 13 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 27 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

"Vado nella Merica: è lì di là dalle colline": così comincia una delle prime memorie di emigranti raccolte, quella di Alma Forlani, che aveva quattro anni quando nel 1898 lasciò Budrio con i genitori alla volta del Brasile. Nella bassa pianura bolognese in cui sorge Budrio le colline appaiono all'orizzonte nei giorni limpidi: lontane quindi, e lontanissime per una bambina che conosce solo il suo paese, termine ultimo dove possono arrivare gli occhi. La Merica doveva essere per forza di là dalle colline. Il saggio di Lorenza Servetti, frutto di una ricerca durata tre anni, ricostruisce, attraverso l'esperienza di una piccola comunità, la vicenda della grande emigrazione di fine Ottocento, che coinvolse milioni di italiani. Le testimonianze orali raccolte a Budrio e nei paesi di emigrazione (Argentina e Brasile), messe a confronto con le fonti inedite degli archivi parrocchiali, dell'anagrafe comunale, di archivi privati e di quelli della Questura e della Prefettura di Bologna, tratteggiano il quadro di una larga e insospettata emigrazione locale verso l'America del Sud - di cui si era quasi perduta la memoria - e permettono di ricostruire con rigore esemplari storie di vita di emigranti. Il fenomeno migratorio budriese è stato studiato in stretta correlazione con quello nazionale, avendo come riferimento i maggiori studi sull'argomento.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa , Politica e Società » Problemi e Processi sociali » Migrazioni, immigrazione, emigrazione

Editore Marsilio

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/2003

Pagine  121

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788831784047


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Vado nella Merica. E lì di là dalle colline. Budrio e la grande emigrazione (1880-1912)"

Vado nella Merica. E lì di là dalle colline. Budrio e la grande emigrazione (1880-1912)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima