Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Vado a vivere in campagna. Fenomenologia delle fattorie sociali
Vado a vivere in campagna. Fenomenologia delle fattorie sociali

Vado a vivere in campagna. Fenomenologia delle fattorie sociali

by Simone Giusti
pubblicato da Effequ

11,90
14,00
-15 %
14,00
Disponibile.
24 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

L'agricoltura sociale, un'esperienza in cui la coltivazione e l'allevamento sono principalmente utilizzati per promuovere la salute fisica e mentale dei cosiddetti "soggetti svantaggiati", è un mezzo interessante per raccontare il mondo contemporaneo: da questa prospettiva si possono cogliere pregi e manchevolezze della nostra sempre più complicata epoca. Questo libro fornisce gli strumenti per riflettere sul significato della "vita in campagna", e sui motivi che possono indurre un cittadino del ventunesimo secolo a dedicarsi alla coltivazione e alla manutenzione del suo territorio e, in ultima analisi, di se stesso. Con incluse, in coda al libro, schede di ascolti, letture, visioni per dare un senso alla campagna.

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi di Genere e gruppi sociali » Gruppi e classi sociali , Scienza e Tecnica » Agricoltura e Allevamento » Opere generali

Editore Effequ

Collana Saggi pop

Formato Brossura

Pubblicato 29/07/2013

Pagine 191

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788889647912

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Vado a vivere in campagna. Fenomenologia delle fattorie sociali"

Vado a vivere in campagna. Fenomenologia delle fattorie sociali
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima