Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Venerati maestri. Operetta immorale sugli intelligenti d'Italia
Venerati maestri. Operetta immorale sugli intelligenti d'Italia

Venerati maestri. Operetta immorale sugli intelligenti d'Italia

by Edmondo Berselli
pubblicato da Mondadori

7,20
16,00
-55 %
16,00
Disponibile.
14 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Questo non è un saggio e non è un romanzo: è il primo libro comico sulla cultura italiana. Ma potrebbe anche essere un manuale di conversazione per fare figurine o figuracce in società, sparlando con allegria di tutti. Un esercizio critico per scoprire che cosa hanno in comune il musicista esoterico Franco Battiato e l'editore gnostico Roberto Calasso. Oppure un cabaret ai danni di personaggi che assomigliano insidiosamente a Roberto Benigni, Nanni Moretti, Alberto Arbasino, Alessandro Baricco, Paolo Mieli, Giuliano Ferrara, e di molti altri protagonisti, comprimari e caratteristi che affollano l'intellettualità nostrana. La teoria generale adottata dall'autore postula che nel panorama nazionale si possono riconoscere tre profili principali: la "giovane promessa", continuamente a rischio di compiere l'improvvisa e spaventosa metamorfosi che la trasforma agli occhi di tutti nel "solito stronzo", mentre soltanto in casi rarissimi, benedetti dalla fortuna, riesce a innalzarsi alla condizione di "venerato maestro". Scorrono su questo schema i nostri decenni, dagli anni in cui regnava il bianco accecante delle copertine di Einaudi e il rigore implacabile di Norberto Bobbio, alla lunga crisi che conduce al nostro tempo incerto e trash, regno dello scetticismo e di pensieri cinici, in cui destra e sinistra si guardano in cagnesco senza più sapere perché. Ecco allora i film, le canzoni, i romanzi, gli scrittori, le filosofie in cui abbiamo creduto di credere. Con una serie di sketch irresponsabili vengono messi in scena ideologi, cantautori, politologi, romanzieri, giornalisti, registi, da Fabrizio De André a Francesco De Gregori, da Massimo Cacciari a Claudio Magris, da Umberto Eco a Bernardo Bertolucci e Dario Fo. È un falò di conformismi, complessi di superiorità, idee sbagliate, revisioni arrischiate, pensieri forti divenuti deboli, che innesca un fuoco amico sulle religioni perdute: perché, quando la fede se ne va, per evitare le trappole della superstizione non resta che l'ironia.

Dettagli

Generi Non definito

Editore Mondadori

Collana Saggi

Formato Rilegato

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 207

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804556596

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Venerati maestri. Operetta immorale sugli intelligenti d'Italia"

Venerati maestri. Operetta immorale sugli intelligenti d
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima