Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Verifica e progetto di aste in acciaio. Sforzo normale, flessione semplice e composta
Verifica e progetto di aste in acciaio. Sforzo normale, flessione semplice e composta

Verifica e progetto di aste in acciaio. Sforzo normale, flessione semplice e composta

by Aurelio Ghersi - Edoardo M. Marino - Francesca Barbagallo
pubblicato da Flaccovio Dario

8,50
10,00
-15 %
10,00
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Le attuali normative, che operano agli stati limite, hanno introdotto importanti novità nella progettazione di strutture in acciaio. Il testo affronta alcune di queste, relative ad aste soggette a sforzo normale centrato, flessione semplice, e flessione composta. Esaminando il comportamento dell'elemento soggetto ad azioni crescenti, si mostra gradualmente il passaggio dal vecchio metodo delle tensioni ammissibili alle attuali verifiche agli stati limite. La presenza di numerosi esempi numerici svolti consente di cogliere più concretamente il modo di procedere secondo la normativa vigente. Il testo può quindi essere un utile supporto sia per gli studenti che per i professionisti che operano nel campo della progettazione strutturale.

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Verifica e progetto di aste in acciaio. Sforzo normale, flessione semplice e composta"

Verifica e progetto di aste in acciaio. Sforzo normale, flessione semplice e composta
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima