Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Vetro
Vetro

Vetro

by Giuseppe Furno
pubblicato da Longanesi

13,02
18,60
-30 %
18,60
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
26 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Venezia, 1569. Mentre la Serenissima Repubblica si sta preparando a un sanguinoso conflitto con l'Impero Ottomano e l'Inquisizione brucia migliaia di libri, l'esplosione dell'Arsenale illumina la notte, ed è violentissima. Intere contrade vengono rase al suolo, lasciando morti e feriti. Tra i soccorritori c'è Andrea Loredan, secondogenito del Doge e avvocato de' Prigioni, che si destreggia in uno scenario di devastazione e sofferenza destinato a cambiargli la vita. Nel frattempo, un vecchio nuota fra le fiamme che ardono sulla superficie della laguna: ha una missione da compiere in nome di chi ha amato. Riesce a salvarsi, solo per essere subito arrestato dalle milizie veneziane. Dice di essere un mercante turco di tappeti, ma lui e un ragazzo di nome Gabriele vengono gettati nelle Serenissime prigioni. Le accuse sono di inusitata gravità e la bellissima madre di Gabriele implora Andrea di assumere la difesa del figlio. Per difendere i due imputati, il giovane Loredan si trova invischiato in una serie di misteriose morti nel monastero della Celestia e incappa in un oscuro messaggio cifrato: la sua città, la città dei maestri vetrai, la città della libera stampa e della cultura, rischia di cambiare per sempre volto. In un rocambolesco intrigo, che lo conduce fino a Lepanto, nel cuore del conflitto che vede ontrapposte le armate navali della Croce della Mezzaluna, l'avventura di Andrea diventa un'appassionata, epica e travolgente battaglia in nome della libertà.

La nostra recensione

Vetro è un romanzo che racconta Venezia, la Venezia rinascimentale, più o meno quella che è adesso. Ma parla anche di amore, di tradimento, di Inquisizione, di roghi dei libri, di navigazione, di arte di costruzione di galee, di guerra.<br>La prima preoccupazione del suo autore, Giuseppe Furno, è stata quella di legare i vari capitoli insieme per tentare di narrare una storia lunga senza che il lettore perdesse l’attenzione al testo, pur arricchendo il libro di trame e sotto trame. Il protagonista, Andrea Loredan, è il moderno avvocato d’ufficio, quello che si occupa dei prigionieri della Venezia dell’epoca, dei poveri, pur essendo il figlio del Doge. L’autore ha voluto costruire attorno alla figura dell’avvocato un intreccio che va dal giallo, con una vera e propria linea di sangue che lega la vicenda di questo avvocato, all’amore. La realtà storica è presente: il 13 settembre 1569 salta in aria una parte dell’Arsenale e il giovane Andrea Loredan si trova a vivere la vicenda. E poiché è uomo di cuore, si lancia come molti veneziani ad aiutare quanta più gente possibile. Lo stesso giorno Andrea ha ricevuto anche la richiesta di un colloquio da parte della Badessa di Santa Maria della Celestia, che viene distrutta dallo scoppio delle polveriere. Sul luogo dello scoppio quindi cerca la Badessa e la trova morente. E in quest’ultimo istante lei lo accarezza, come se lo conoscesse, e gli chiede di cercare la verità. Una storia oscura e terribile, di misteri e spionaggio, sullo sfondo della Venezia del Rinascimento.
Valeria Merlini

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Romanzi storici , Romanzi e Letterature » Narrativa d'ambientazione storica

Editore Longanesi

Collana La Gaja scienza

Formato Rilegato

Pubblicato 02/01/2013

Pagine 776

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788830433205

6 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
6
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Vetro doymea

doymea - 10/07/2016 11:09

voto 5 su 5 5

Appassionante e appassionato un libro che ho molto amato lo consiglio

Vetro giovanni_battista_58

giovanni_battista_58 - 13/02/2013 22:36

voto 5 su 5 5

Amore e passione allo stato puro! Amore per la vita, per la natura, per una città, per una madre, per la cultura e tanto altro. Tutto questo e molto di più è Vetro, romanzo storico ambientato nella Venezia del '500, scritto con magistrale bravura da Giuseppe Furno. Un romanzo epico in cui nulla è lasciato al caso: un lavoro che dimostra l'importanza di fondare ogni brano su una rigorosa analisi storica, geografica, scientifica e naturalistica. Un monito attuale e perenne alla difesa della cultura e della libertà di pensiero, sempre insidiati dagli integralismi di ogni natura. La lotta all'Inquisizione, tenace e davvero senza tempo, è infatti uno dei tanti fili conduttori su cui si dipana questo romanzo. Si potrebbe dire che "Vetro" è un commovente atto di amore per la cultura e per la letteratura come "Nuovo Cinema Paradiso" è un commovente affresco di amore per il Cinema e la sua storia. "Vetro" è poi anche avventura avvincente, giallo enigmatico e attenta narrazione storica. La cura e la descrizione dei particolari è impressionante e dimostra quanto possa essere potente, evocativa e suggestiva la migliore narrazione letteraria. Complimenti davvero a chi ha avuto la forza e la dedizione di scrivere un romanzo epico che arricchisce significativamente la letteratura italiana. Non posso che consigliare a tutti di immergersi nella storia e nei sentimenti con questo meraviglioso romanzo.

Vetro lettoreirlandese

lettoreirlandese - 09/02/2013 15:24

voto 5 su 5 5

Vetro è una grande avventura, una lunga passeggiata nella Venezia del 16° secolo piena di intighi, suspense, bellissime descrizioni... il libro è magnificamente documentato, e ci porta via via per terra, per mare, nelle calli e per i canali... e sempre questo vento che turbina sugli avvenimenti! Una vera meraviglia da leggere d'un fiato per non perdere per strada i numerosissimi personaggi che abitano e colorano questo gigantesco affresco. Un libro proprio riuscito, bravissimo l'autore!

Vetro agnesetozzi

agnesetozzi - 07/02/2013 20:33

voto 5 su 5 5

...cosa dire del libro di Giuseppe Furno: VETRO? in un periodo così triste e povero di cultura accostarsi a questo scrittore ed al suo libro, ti fa respirare un'aria di grande cultura che ti contagia e ti fa fare pace con la rabbia che ti prende per la poverta' di pensiero e di buone letture di questo momento. Complimenti e tanto tanto successo a Giuseppe Furno ed al suo VETRO, sperando che questo sia il primo romanzo di una lunga serie!!!!!

Vetro alessandra.chiodelli

alessandra chiodelli - 05/02/2013 09:52

voto 5 su 5 5

Ho letto Vetro tutto d'un fiato, qusi in apnea, e l'ho ricominciato subito per cogliere anche i minimi dettagli. Lettura travolgente, interessante e intrigante, un libro che ci accompagna ben oltre i "ringraziamenti". Bravo l'autore che ci fa scoprire la fibra incredibile di Venezia con talento e meticolosità.

Vetro lauretta570

lauretta570 - 27/01/2013 19:02

voto 5 su 5 5

Bello, bello, bello!!! Regalatomi da un amico per l'Epifania, ho iniziato a leggere questo romanzo più per curiosità che per convinzione ma già dopo poche pagine ne sono rimasta stregata! Me lo sono bevuto in una settimana e ora mi resta il dispiacere che sia finito! Scritto in maniera divina, Vetro ti stupisce e affascina dalle prime righe! E' ambientato nella Venezia dei Dogi e dell'Inquisizione e si apre con la descrizione dello scoppio dell'Arsenale avvenuto nel settembre del 1569. Andrea Loredan ( il protagonista ), figlio del Doge Pietro, accorre sul luogo del disastro per prestare i primi soccorsi e lì incontra una suora in fin di vita che gli dice di cercare la verità senza paura. E' quello che Andrea farà, sfidando qualsiasi regola, in nome della libertà, della giustizia e dell'amore. Vetro, un'opera prima degna di entrare nella rosa dei grandi romanzi storici! Un " bravo " e un " grazie " allo scrittore!

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima