Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

In una piccola biblioteca in mezzo al nulla sembra non esservi mai nessuno, ma un ragazzetto continua a leggere libri.
Dentro quei libri forse troverà la risposta a tutte le domande della sua vita?

In questo e-book 14 piccoli capitoli, alcune illustrazioni.

In un viaggio di scoperta Daniele troverà delle risposte che dovrà interpretare prima di tornare indietro alla sua vita.

Strani eventi lo accompagneranno lungo il viaggio, ma alla fine...

Si racconta di biblioteche, di libri, di un ragazzetto che viaggia dentro la sua storia per ritrovare un segreto che ha dimenticato. Fatti strani si avvicendano nel testo, fragole che crescono durante l'inverno, porte che non si aprono o si aprono troppo spesso spingendoti su realtà che sembrano non essere vere realtà.

Il testo si compone di 6'054 parole / 34'980 battute spazi inclusi / 19.5 cartelle editoriali / 41 pagine su Kobo Touch.

5 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
4
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
1
Viaggio dentro una storia emanuelegiordano

emanuelegiordano - 08/06/2013 20:38

voto 5 su 5 5

Il genere onirico/fantastico non è di semplice gestione. Ci sono così tanti racconti che si ispirano ad autori di genere e che ne provano a tutti i costi a imitare certi meccanismi che sono un bravo autore sa mettere in scene. Questo racconto ti tiene inchiodato per tutto il tempo allo schermo e alla fine quando il protagonista ci lascia per le sue avventure pensi. Vorrei entrare in questo testo e avventurarmi anche io in quel bosco misterioso. Consigliatissimo.

Viaggio dentro una storia mricco70

mricco70 - 06/06/2013 10:08

voto 1 su 5 1

Incuriosito dalla prima pubblicazione dell'autore, che ho trovato di piacevole lettura, mi sono spinto a comprare anche questo e-book il cui genere è fantastico. Ancora una volta il tema del viaggio che si spinge in una serie di eventi tra sogno e immaginazione, in libri e biblioteche, che sotto sotto nascondono una verità sul protagonista che sarà lasciata intendere solo nelle scene finali del racconto. Una cosa che mi piace di questo autore che ti lascia riflettere e pensare permettendo così di legarti a questi personaggi anche con pochi descrizioni. A lettura conclusa riesci ancora a immaginare come le storie continuino.

Viaggio dentro una storia bartleby74

Riccardo Mainetti - 01/01/2013 03:04

voto 5 su 5 5

Un libro magnifico. Una storia splendida, delicata e tenera narrata in maniera magistrale che non lascia andare il lettore e lo tiene incatenato dall'inizio alla fine.

Viaggio dentro una storia bartleby74

Riccardo Mainetti - 01/01/2013 03:02

voto 5 su 5 5

Una storia splendida, intensa e delicata narrata in maniera a dir poco perfetta che avvince e non lascia il lettore fino alla fine.

Viaggio dentro una storia ladyanakina

Rita Monticelli - 11/12/2012 03:52

voto 5 su 5 5

Un viaggio da sogno. In tema col clima natalizio e il gelo che avvolge in questi giorni il nostro Paese, arriva il nuovo racconto di Giovanni Venturi, che dopo avermi stregata con la sua raccolta Deve accadere, mi ha trascinato in questa breve avventura onirica insieme a un ragazzino intrappolato in una biblioteca immaginaria alla ricerca della linea di confine tra realtà e sogno. Nel leggerlo non ho potuto fare a meno di provare le stesse sensazioni tipiche di quando si è intrappolati in un sogno, che sembra avere senso e ci angoscia nel momento stesso in cui lo si fa, ma diventa incomprensibile appena ci si sveglia. Eppure resta quella sensazione di disagio, che fatica ad andare via. Il giovanissimo Daniele, al contrario, si rifugia in questo sogno per sfuggire a una realtà dolorosa, che dovrà prima o poi affrontare. Questa piccola storia ricca di spunti è impreziosita ancora una volta dal talento di Venturi. Il suo stile fresco non ha bisogno di mille fronzoli per arrivare dritto al cuore del lettore. Lo fa, al contrario, in maniera naturale, spingendoci a girare pagina e arrivare fino alla fine quasi in un attimo. Lunico rammarico è infatti che questo bel racconto finisce troppo presto. Spero che non dovremo attendere a lungo prima che Venturi ci proponga unaltra delle sue chicche.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima