Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Videogiochi e cultura della simulazione. La nascita dell'«homo game»
Videogiochi e cultura della simulazione. La nascita dell'«homo game»

Videogiochi e cultura della simulazione. La nascita dell'«homo game»

by Gianfranco Pecchinenda
pubblicato da Laterza

17,00
20,00
-15 %
20,00
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
34 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

La diffusione dei videogiochi nel corso di questi ultimi anni ha influenzato profondamente l'immaginario collettivo fino a modificare la nostra concezione del Sé. Il volume tratta della cosiddetta 'cultura della simulazione', del passaggio dalla 'cultura della profondità' alla 'cultura della superficie', dei sostanziali cambiamenti della percezione spazio -temporale, fino all'analisi delle più significative trasformazioni avvenute nell'ambito dell'interazione uomo-macchina e alla conseguente riconfigurazione delle concezioni dell'identità e dell'alterità, della verità e della finzione, della realtà e del gioco presenti nella società contemporanea.

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali

Editore Laterza

Collana Percorsi Laterza

Formato Brossura

Pubblicato 13/01/2010

Pagine 169

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788842092216

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Videogiochi e cultura della simulazione. La nascita dell'«homo game»"

Videogiochi e cultura della simulazione. La nascita dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima