Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Vie dei canti (Le)
Vie dei canti (Le)

Vie dei canti (Le)

by Bruce Chatwin
pubblicato da Adelphi

Disponibile.
18 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Già molto tempo prima che uscisse il suo primo libro - "In Patagonia", del 1977 - Bruce Chatwin (1940-1989) aveva cominciato a lavorare a un "libro nomade", di cui rimane traccia nei cinquanta taccuini ai quali egli ha affidato impressioni e pensieri, attingendovi poi per tutte le sue opere. Destinato a scandagliare una "personale inquietudine" cui si univa una "morbosa preoccupazione per le radici", il "libro nomade" non vide mai la luce, ma molte delle scoperte e delle argomentazioni confluirono in "Le Vie dei Canti".
Il libro che Chatwin inseguì per anni e che fece appena in tempo a scrivere.

Dettagli

Generi Guide turistiche e Viaggi » Letteratura di viaggio , Romanzi e Letterature » Scritti di viaggio

Editore Adelphi

Collana Gli Adelphi

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/1995

Pagine 390

Lingua Italiano

Titolo Originale The Songlines

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788845911415

Traduttore Silvia Gariglio  -  S. Gariglio

1 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Vie dei canti (Le) fabioresti

fabioresti - 25/03/2015 20:16

voto 4 su 5 4

Libro di viaggio dell'autore di "In Patagonia", qui ancora più calato nella ricerca dell'animo umano. Attraverso i canti degli anziani riguardo le persone, la natura, il deserto, il fiume è narrata la vita nomade degli aborigeni australiani, una cultura agli antipodi dove non conta il materialismo e il possesso di una casa. Accompagnato da una burbera guida russa, impregnata di letture della Bibbia, di Darwin e dei classici, che difende i diritti dei locali, l'autore ci propone un punto di vista diverso sul senso della vita. Leggerlo bene e con attenzione è impegnativo però culturalmente ripaga ampiamente.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima