Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Vincitori e vinti. Le stagioni dell'odio dalle leggi razziali a Prodi e Berlusconi
Vincitori e vinti. Le stagioni dell'odio dalle leggi razziali a Prodi e Berlusconi

Vincitori e vinti. Le stagioni dell'odio dalle leggi razziali a Prodi e Berlusconi

by Bruno Vespa
pubblicato da Mondadori

5,85
13,00
-55 %
13,00
Disponibile.
12 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Perché l'odio è stato la tragica forza motrice del secolo passato e rischia di esserlo anche di quello presente? Perché in Italia, a sessant'anni dalla fine della seconda guerra mondiale, gli opposti schieramenti politici non sono ancora arrivati alla piena legittimazione reciproca, come dovrebbe avvenire in una società autenticamente democratica? Bruno Vespa spazia dalla storia ai più ampi confini della cronaca e cerca di rispondere a quesiti come questo. Naturalmente, non rinuncia al suo ruolo di testimone privilegiato delle più recenti vicende della politica italiana e, con il piglio del cronista, racconta in presa diretta lo scontro Prodi-Berlusconi.

Dettagli

Generi Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Fascismo e nazismo » Ideologie politiche » Liberalismo

Editore Mondadori

Collana Oscar storia

Formato Tascabile

Pubblicato 13/02/2008

Pagine 571

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804574699

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Vincitori e vinti. Le stagioni dell'odio dalle leggi razziali a Prodi e Berlusconi"

Vincitori e vinti. Le stagioni dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima