Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Vittimologia. Dinamiche relazionali tra vittimizzazione e mediazione
Vittimologia. Dinamiche relazionali tra vittimizzazione e mediazione

Vittimologia. Dinamiche relazionali tra vittimizzazione e mediazione


pubblicato da Franco Angeli

Prezzo:
16,50
mondadori card 33 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 28 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

L'insieme attuale delle conoscenze vittimologiche è ancora insufficiente: spesso, infatti, la lentezza dell'apparato giudiziario scoraggia il cittadino ad adire le vie legali e infonde in chi si occupa della tutela dei cittadini la consapevolezza, a volte, dell'inutilità del proprio operato. Il volume delinea alcuni aspetti teorici fondamentali della disciplina, per poi soffermarsi ad analizzare l'importanza che riveste, per coloro che a vario titolo sono coinvolti nei processi di aiuto alle vittime, la capacità di costruire relazioni e di leggere la realtà in modo critico e innovativo. Il testo si rivolge agli operatori sociali e del diritto e agli esperti di criminologia e di vittimologia.

Dettagli

Generi Politica e Società » Servizi sociali e Criminologia » Criminologia: Opere generali , Psicologia e Filosofia » Psicologia: Specifiche aree » Psicologia criminale e legale

Editore Franco Angeli

Collana Crimine e devianza

Formato Libro

Pubblicato  01/01/2004

Pagine  128

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846459879


Curatore R. Bisi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Vittimologia. Dinamiche relazionali tra vittimizzazione e mediazione"

Vittimologia. Dinamiche relazionali tra vittimizzazione e mediazione
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima