Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Voce di silenzio sottile. Sei studi su Levinas
Voce di silenzio sottile. Sei studi su Levinas

Voce di silenzio sottile. Sei studi su Levinas

by Francesco P. Ciglia
pubblicato da Ets

18,00
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Il titolo del presente volume è la traduzione letterale di un'enigmatica locuzione biblica. Essa è stata utilizzata da Emmanuel Levinas (1906-1995) per suggerire l'unica modalità adeguata del pensare e dire Dio filosoficamente, in un'epoca, come la nostra, di disperato disincanto religioso. La stessa locuzione sembra poi indicata a esprimere la modalità più propria attraverso cui, secondo il pensatore, si manifesta la verità ultima dell'essere umano, consistente nella chiamata o nella vocazione, quasi impercettibile, ma imperiosa, a farsi carico della responsabilità etica nei confronti dell'altro uomo. La "voce di silenzio sottile" costituisce, infine, il timbro caratteristico dello stesso dire filosofico di Levinas, in mezzo ai clamori, o agli schiamazzi, dei numerosi seguaci odierni dello stile speculativo nietzscheano del "filosofare col martello". Gli Studi raccolti nel presente volume focalizzano il pensiero di Levinas da prospettive differenti, identificate da una serie di termini-chiave, talora imbarazzanti, come: "umanismo", "nuovo pensiero", "hitlerismo", "Dio Uomo?", "de-mitizzazione", "de-secolarizzazione".

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Filosofia occidentale: dal 1900

Editore Ets

Formato Brossura

Pubblicato 14/03/2013

Pagine 220

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846735683

torna su Torna in cima