Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Vorrei star fermo mentre il mondo va
Vorrei star fermo mentre il mondo va

Vorrei star fermo mentre il mondo va

by Simone Marcuzzi
pubblicato da Mondadori

7,65
17,00
-55 %
17,00
Disponibile.
15 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Rodolfo non crede a chi dice che l'adolescenza è spensieratezza e leggerezza. Diciotto anni possono essere tantissimi, abbastanza anche per provare nostalgia. E mentre tutto attorno corre all'impazzata, amicizie, amori, gelosie, paure, lui si piega su se stesso e si rifugia in quel tempo felice in cui il suo mondo era ancora magicamente intatto. Quando le persone che amava si amavano, "il suo papà forte come Maciste, che apre i vasetti di olive al primo colpo, e la sua mamma più bella di Miss Italia, che porta ancora i cerchietti con il fiocco di quando aveva sedici anni. Si vogliono bene, è bello". Quando si era felici tutti insieme, e poi tutti insieme tristi durante le notti magiche di Italia '90, con Baggio, Schillaci e Caniggia, "il calciatore più brutto del mondo". Quando la sera al mare si usciva e tutti sembravano più belli e luminosi, col gelato nella mano e il maglione sulle spalle. Il tempo mitico in cui Rodolfo aveva i capelli di quel biondo inspiegabile, "quel giallo splendente che lo abbandonerà presto, scurirà come fanno le banane quando rimangono troppo nel portafrutta e bisogna buttarle". È un esordio che fa un gran piacere leggere, questo di Simone Marcuzzi, giovane ingegnere friulano. Fa piacere leggere la sua scrittura fresca eppure misurata e la sua capacità di rendere vividi e condivisi i ricordi e le emozioni. Per anni i giovani hanno chiesto di fermare il mondo perché volevano scendere. Rodolfo non pretende così tanto. Vorrei star fermo mentre il mondo va cantano i Baustelle. Questo è quello che vorrebbe lui, semplicemente. E forse è il timbro di una generazione.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Mondadori

Collana Arcobaleno

Formato Brossura

Pubblicato 12/07/2010

Pagine 283

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804586340

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Vorrei star fermo mentre il mondo va"

Vorrei star fermo mentre il mondo va
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima