Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Whisper

by Maggie Stiefvater
pubblicato da Fanucci

Prezzo:
16,00 8,00
Risparmio:
8,00 -50 %
In promo:
3x2 su migliaia di libri
mondadori card 16 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 30 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

La sedicenne Deirdre Monaghan è una musicista incredibilmente timida ma prodigiosamente dotata. Inoltre sta per scoprire di essere una 'cloverhand' una che può vedere le fate. Quando un misterioso ragazzo sbucato dal nulla entra nella sua ordinaria vita di città, Deirdre se ne innamora. Il problema è che l'enigmatico e contraddittorio Luke si scopre essere un 'gallow-glass' un assassino senz'anima di fate - e Deirdre sta per essere la sua prossima vittima. Deirdre deve decidere se i sentimenti di Luke verso di lei sono reali, o soltanto un modo per condurla più profondamente nel mondo delle Fate. L'amore di Deirdre per Luke, bello e pericoloso, la costringerà a prendere coscienza dei suoi poteri elfici, e a essere coinvolta in una lotta all'ultimo sangue contro esseri inimmaginabili.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Horror e gotica , Bambini e Ragazzi » 13-16 anni » Narrativa » Horror e fantasmi , Fantasy Horror e Gothic » horror e Dark Romance » Horror e fantasmi per bambini e ragazzi

Editore Fanucci

Collana Teens international

Formato Rilegato

Pubblicato  16/02/2011

Pagine  313

Lingua Italiano

Titolo Originale Lament: The Faerie Queen's Deception

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788834716908


Traduttore A. Malcangi

3 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
2
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Whisper follettina1976

Debora Campagnoli - 21/05/2013 13:19

voto 4 su 5 4

Si tratta del libro d'esordio di questa scrittrice da noi gia' conosciuta per la serie "I lupi di Mercy Falls" - Shiver e Deeper editi dalla Rizzoli. - E' il primo di due libri autoconclusivi - la serie di "Books of Fairies"- narrato da Deirdre, la protagonista in prima persona; mentre il secondo - "Ballad: A Ghatering of Fairie" ancora inedito in Italia - e' dal punto di vista di James. Ho tenuto a precisare queste informazione perche' essendo appunto il suo primo romanzo ho trovato la scrittura un po' piu' acerba rispetto magari a Deeper, anche se comunque molto scorrevole. L'inizio risulta un po' lento: un'adolescente talentuosa alle prese con una madre che passa la vita a programmarle ogni singolo evento cercando di vivere attraverso la figlia il proprio sogno andato in frantumi anni prima. Ma quando le vicende si intersecano con tradizioni mitologiche celtiche il tutto si fa piu' interessante. Il lettore si trova davanti il "Mito delle Fate" descritto in maniera differente da come lo si potrebbe immaginare, creature splendide dalla voce soave ma crudeli e spietate e che certo non tollerano che un mortale possa avere delle virtu' superiori alle loro per questo non esistono limiti al loro operato. Un segreto familiare da scoprire, un'amicizia che dura da tutta la vita che nasconde un sentimento piu' forte e l'amore per un ragazzo sovrannaturale "senza anima" che dovra' compiere una dura scelta. Questi sono gli ingredienti di questa storia dal sapore fantasy ma a tratti reale.

Whisper

Anonimo - 25/03/2012 21:50

voto 4 su 5 4

Ho finito di leggere "Whisper" di Maggie Stiefvater. Si tratta del primo volume della serie Books of Faerie. Vi ricorderete la scrittrice dalla bellissima serie "Still Wolf Watching", ma questa volta ci troviamo di fronte alle fate. E' uscito anche il secondo volume della serie, "Destiny" che potrò leggere proprio questa settimana. Che emozione! La storia mi è sembrato all'inizio come una bellissima favola irlandese. E' un libro carinissimo e molto originale. Anche se, come l'ultimo libro della serie precedente, non ho trovato il finale molto interessante. Non sono riuscita nemmeno a capire se si tratta di un lieto fine. Deirdre e Luke si sono lasciati? O, nonostante tutto, la loro storia è sopravvissuta? Lo stesso è successo anche nel finale di "Forever" con Sam e Grace. Ancora oggi mi chiedo che fine hanno fatto? Si sono forse lasciati anche loro? Oddio, mi sento mooolto confusa. Ma perchè siamo partiti dal finale?Che cosa strana... Coomunque, come vi stavo dicendo troveremo le fate, ma non quelle carine e simpatiche, sono più che altro delle fate psicotiche e pazze. Dopo aver letto il libro non vorrete mai vederne una. Deirdre è una giovane musicista che ad un concorso conosce Luke, un misterioso ragazzo che sembra uscito da un suo sogno. Già dal subito i due si sentono attratti l'uno dall'altro, tanto che ben presto li vedremo mano nella mano. Ma non mi sto lamentando affatto. Ho trovato la loro storia molto tenera e un pò strappalacrime. Con l'arrivo di Luke, Deirdre però si rende conto di riuscire a fare cose impossibili per una normale e ordinaria ragazza, come per esempio spostare gli oggetti, entrare nella mente delle persone, ma soprattutto vedere le fate. Ma cosa centra Luke in tutto questo?!? Non ci crederete, ma Luke è lì per ucciderla. Lo so, sembra un pò scontato, ma non lasciatevi ingannare. Il modo di scrivere della scrittrice, la storia stessa meritano di essere letti. Sta di fatto che Luke si innamora di Deirdre. Vede in questo amore la sua unica salvezza. Dopo essere stato costretto di uccidere altri umani per volontà della regina delle fate, Luke non vuole più ubbidire, non vuole più vivere così e se deve andare all'Inferno tanto vale godersi quei pochi attimi con Deirdre. Luke farà tutto il possibile per proteggerla dalla regina, ma non è l'unico. A combattere contro le fate troviamo anche la nonna di Deirdre, che sarà uccisa dalle fate, ma soprattutto James, il suo migliore amico (il protagonista di "Destiny""), anche lui èquasi morto. Così tra i colpi di scena, e sono davvero tanti!, tra inganni e amori la storia vi coinvolgerà sempre di più. Quindi, cosa state aspettando??

Whisper

Anonimo - 03/03/2011 00:25

voto 3 su 5 3

E' il primo libro che leggo di quest'autrice e devo dire che è stata una lettura carina ma niente di straordinario. Quello che mi ha attratto immediatamente è stata la trama (ero curiosa perché non avevo mai letto libri con protagoniste fate). L'ho trovato abbastanza originale e coinvolgente peccato che alcune cose restano irrisolte e la cosa risulta davvero irritante. L'idea di base non era male ma poteva essere sviluppata meglio (nemmeno il risvolto romantico ha migliorato la situazione). I personaggi seppur diversi, a volte divertenti come il miglior amico della protagonista femminile, non mi hanno convinto molto, secondo me, mancavano di profondità. Invece, mi è piaciuto molto lo stile di scrittura dell'autrice: scorrevole e poetico. Suggestive le sue descrizioni del mondo delle fate (dimenticate però quelle piccole e dolci creature con le ali che hanno popolato la vostra infanzia). Buona anche l'idea di raccontare la vicenda in prima persona attraverso la stessa Deirdre. Il libro ha il sapore di una favola ma mi aspettavo decisamente qualcosa di diverso.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima