Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'altra India. La tradizione razionalista e scettica alle radice della cultura indiana
L'altra India. La tradizione razionalista e scettica alle radice della cultura indiana

L'altra India. La tradizione razionalista e scettica alle radice della cultura indiana

by Amartya Sen
pubblicato da Mondadori

9,35
11,00
-15 %
11,00
Disponibile.
19 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Il premio Nobel per l'economia Amartya Sen ha scelto di parlare in questo libro del suo paese d'origine, l'India, partendo dalla lunga tradizione di eloquenza e argomentazione pubblica che contraddistingue il suo popolo. Una tradizione che ha influenzato la storia della letteratura, lo sviluppo delle scienze empiriche e della matematica, ma anche il pluralismo intellettuale e religioso che lo caratterizza. Comprendere questa peculiarità, sostiene Sen, è cruciale per l'India contemporanea, la più grande democrazia al mondo, un paese dalle fortissime disparità sociali che può diventare una delle nuove superpotenze del pianeta.

Dettagli

Generi Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Scienza e teoria politica

Editore Mondadori

Collana Oscar saggi

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 387

Lingua Italiano

Titolo Originale The Argumentative Indian

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788804561903

Traduttore G. Rigamonti

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'altra India. La tradizione razionalista e scettica alle radice della cultura indiana"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima