Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'arte e la parte. La formazione professionale e i nuovi scenari formativi
L'arte e la parte. La formazione professionale e i nuovi scenari formativi

L'arte e la parte. La formazione professionale e i nuovi scenari formativi

by Silvia Cortellazzi
pubblicato da Franco Angeli

Prezzo:
20,50
mondadori card 41 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 26 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Il volume prende in esame la formazione professionale in Italia, a partire da alcune considerazioni fondamentali fino alla discussione dei principali nodi problematici che questo sistema formativo intesse e scioglie, nello stesso tempo, oggi nel nostro Paese. Accanto alla proposta di alcuni temi teorici relativi alla stessa natura del concetto di sistema, che, applicato alla formazione professionale, appare poco utile a spiegarne i numerosi problemi, si intrecciano nel volume considerazioni in merito alle diverse aree in cui la formazione professionale si dispiega, dagli apprendisti agli allievi della formazione superiore integrata, dalla bottega-scuola ai nodi della certificazione e dell'accreditamento.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Lavoro » Orientamento e Formazione Professionale , Famiglia Scuola e Università » Educazione, Scuola e Università » Formazione e orientamento professionale

Editore Franco Angeli

Collana Politiche del lavoro

Formato Libro

Pubblicato  01/01/2004

Pagine  160

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846459046


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'arte e la parte. La formazione professionale e i nuovi scenari formativi"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima