Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le associazioni familiari in Italia. Cultura, organizzazione e funzioni sociali
Le associazioni familiari in Italia. Cultura, organizzazione e funzioni sociali

Le associazioni familiari in Italia. Cultura, organizzazione e funzioni sociali


pubblicato da Franco Angeli

24,50
Disponibile.
49 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Il tema è stato finora scarsamente affrontato nel nostro paese. L'analisi qui presentata consente di esplorare più da vicino il mondo delle associazioni familiari, mettendo a fuoco la struttura organizzativa, le forme partecipative e di gestione, la biografia, i motivi di successo e insuccesso in quelle associazioni che operano per/con/su le famiglie. Nel complesso il volume consente di identificare i confini di ciò che è chiamato "associazione familiare" e permette di valutarne il ruolo sociale agli effetti della nascita di una nuova società civile e di una riorganizzazione dello Stato sociale.

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Famiglia e relazioni parentali

Editore Franco Angeli

Collana Sociologia e politica sociale. III

Formato Libro

Pubblicato 01/01/1995

Pagine 240

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788820490638

Curatore P. Donati  -  G. Rossi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le associazioni familiari in Italia. Cultura, organizzazione e funzioni sociali"

Le associazioni familiari in Italia. Cultura, organizzazione e funzioni sociali
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima