Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'avventura della scienza moderna
L'avventura della scienza moderna

L'avventura della scienza moderna

by John Gribbin
pubblicato da Longanesi

Prezzo:
26,00 15,60
Risparmio:
10,40 -40 %
mondadori card 31 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 19 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

"La scienza è una delle massime conquiste della mente umana, e il fatto che il progresso sia stato compiuto, in grandissima parte, da persone di intelligenza normale procedendo passo dopo passo a cominciare dall'opera dei predecessori rende la vicenda ancor più straordinaria." Così Gribbin dà inizio a un'appassionata lettura della più grande tra le rivoluzioni che riguardano l'uomo: quella scientifica, ricostruita attraverso tutti i suoi protagonisti, le loro vite e le loro scoperte. Ma l'importanza delle persone e della loro biografia sta nel fatto che esse riflettono la società in cui vissero. E più importante ancora del genio umano è lo sviluppo della tecnologia: non sorprende che l'inizio della rivoluzione scientifica coincida con l'introduzione del telescopio e del microscopio. Quando scienza e tecnologia cooperarono, il progresso decollò veramente. Tutto ebbe inizio nel Rinascimento, culla della scienza occidentale moderna. Da lì cominciò un percorso di studi e sperimentazioni in ambito fisico, chimico, biologico e naturalistico che ha portato alla teoria dell'evoluzione, della relatività e dei campi, al big bang e al codice genetico. Il processo fu avviato - e non a caso di lì prende le mosse il volume - da Copernico, che nel 1543 propose l'idea che la Terra non fosse al centro dell'universo, e proseguì con Galileo, che all'inizio del Seicento dimostrò che il nostro pianeta era in orbita intorno al Sole. Oggi gli astronomi sono giunti a ipotizzare che l'universo di cui siamo parte possa non essere unico. La cosa più importante che la scienza ci ha dunque insegnato riguardo al nostro posto nell'universo è che "non siamo speciali". Con questa consapevolezza, apparentemente semplice, Gribbin ci invita a 'scoprire' quattro secoli e mezzo di meravigliose intuizioni della mente che hanno cambiato il nostro modo di vedere l'universo. Ma lo fa in maniera semplice, spiegando senza tecnicismi i concetti più complessi, in modo che anche il lettore più scettico o profano possa sentirsi attratto e coinvolto da materie e argomenti senza i quali la sua vita, nella pratica di ogni giorno, non sarebbe la stessa.

Dettagli

Generi Scienza e Tecnica » Argomenti d'interesse generale » Opere generali » Storia delle scienze

Editore Longanesi

Collana Il Cammeo

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/2004

Pagine  656

Lingua Italiano

Titolo Originale Science a History

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788830420724


Traduttore Tullio Cannillo

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'avventura della scienza moderna"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima