Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I beni culturali della provincia di Firenze. Progetti di valorizzazione. Atti del Convegno (Firenze, 18 marzo 2004)
I beni culturali della provincia di Firenze. Progetti di valorizzazione. Atti del Convegno (Firenze, 18 marzo 2004)

I beni culturali della provincia di Firenze. Progetti di valorizzazione. Atti del Convegno (Firenze, 18 marzo 2004)


pubblicato da Olschki

19,55
23,00
-15 %
23,00
Disponibile - Attenzione!! Consegna a rischio per Natale.
39 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Sono raccolte testimonianze di progetti innovativi e di particolare interesse sul versante dei musei, delle biblioteche, degli archivi del territorio, anche della proposta di nuovi strumenti di lavoro per approfondire ed ampliare quanto è già stato realizzato. Viene poi affrontato il problema della concertazione fra le istituzioni e la qualità dei servizi con una maggiore integrazione fra le articolazioni diverse dello Stato, gli Enti locali e le Associazioni culturali.

Dettagli

Generi Arte Beni culturali e Fotografia » Beni culturali » Musei e museologia

Editore Olschki

Collana Cultura e memoria

Formato Libro

Pubblicato 24/01/2005

Pagine 196

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788822254566

Curatore S. Merendoni

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "I beni culturali della provincia di Firenze. Progetti di valorizzazione. Atti del Convegno (Firenze, 18 marzo 2004)"

I beni culturali della provincia di Firenze. Progetti di valorizzazione. Atti del Convegno (Firenze, 18 marzo 2004)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima