Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il canto degli italiani. Poesie d'amore e di guerra
Il canto degli italiani. Poesie d'amore e di guerra

Il canto degli italiani. Poesie d'amore e di guerra

by Goffredo Mameli
pubblicato da BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

3,54
5,90
-40 %
5,90
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
7 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

I versi più cantati e più dibattuti dagli italiani, quelli dell'inno nazionale, nacquero dalla penna di un precocissimo poeta genovese. Morto a soli ventidue anni mentre difendeva la Repubblica Romana, nel 1949, Goffredo Mameli fu il prototipo del patriota valoroso e dell'artista romantico. Per Carducci "la sua morte fu poesia ella stessa"; Mazzini ne ricorderà con profonda nostalgia "i canti che erravano ad ora ad ora sulle sue labbra, facili, ispirati, spontanei". I suoi componimenti civili e amorosi, raccolti in questo volume, restituiscono la figura cristallina di un giovane che attraversò come una meteora il nostro Risorgimento, riuscendo a segnare con il suo passaggio l'Ottocento poetico italiano.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Poesia

Editore Bur Biblioteca Univ. Rizzoli

Collana Pillole BUR

Formato Tascabile

Pubblicato 07/09/2010

Pagine 147

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817042499

Curatore Guido Davico Bonino

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il canto degli italiani. Poesie d'amore e di guerra"

Il canto degli italiani. Poesie d
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima