Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il cinema povero con modelli di cinema ricco
Il cinema povero con modelli di cinema ricco

Il cinema povero con modelli di cinema ricco

by Maurizio Mazzotta
pubblicato da youcanprint

10,20
12,00
-15 %
12,00
Disponibile.
20 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

"Il cinema povero con modelli di cinema ricco" è una raccolta di recensioni e di articoli sul cinema dei filmmaker pubblicati negli anni 2009 e 2010 su Ultima Ora settimanale di Taranto; Redazione Italia giornale on line di Roma; Il corto.eu sito del festival "Il corto". Alcuni temi trattati: Il primo scoglio è il soggetto, la storia, ancora prima: le idee. Confronto tra processi creativi: romanzo e film. Differenza tra cortometraggi e lungometraggi. "Descrizione" dei video maker. I colpi di scena. Differenza: teatro e cinema. Suggerimenti ai video maker. La recitazione muta e "inconsapevole". Dalle funzioni del ciak all'inquadratura ai movimenti di macchina. Possibili modifiche in fase di montaggio. La questione dell'autonomia del cinema dalle altre arti. Scoprire le tendenze valutative dei festival.

Dettagli

Generi Politica e Società » Comunicazione e Media » Cinema , Cinema e Spettacolo » Cinema » Cinema, altri titoli

Editore Youcanprint

Formato Libro

Pubblicato 26/05/2015

Pagine 144

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788891188984

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il cinema povero con modelli di cinema ricco"

Il cinema povero con modelli di cinema ricco
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima